Juventus, suggestione Guardiola. Branchini: "Impossibile che arrivi"

Le parole di Giovanni Branchini, procuratore sportivo vicino alle vicende di Allegri e intermediario nell'operazione che ha portato il catalano al Bayern Monaco.

13 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Pep Guardiola può davvero arrivare sulla panchina della Juventus? Questa la domanda che la maggior parte dei tifosi bianconeri si sta ponendo nelle ultime ore. A rispondere ci ha pensato Giovanni Branchini, procuratore sportivo vicino alle vicende di Massimiliano Allegri e intermediario nell'operazione che ha portato l'attuale manager del Manchestr City al Bayern Monaco.

Guardiola - ha detto Branchini a Tuttosport - è l'allenatore che sa migliorare di più i propri calciatori, ma è impossibile che possa lasciare l'Inghilterra

Poi su Allegri:

Lui, invece, è l'allenatore più bravo a leggere le partite, il migliore nei cambi. La Juventus è contenta, ha massimo rispetto nei suoi confronti. Per questo ritengo che possa rimanere, anche se saranno decisivi gli incontri che ci saranno prossimamente

Sull'interesse dei bianconeri per Federico Chiesa:

Lascerà la Fiorentina e la Juve può acquistarlo, dovranno però prima fare delle cessioni. Con lui potrebbe esserci una piccola rivoluzione

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.