Calciomercato Napoli, avanti con Insigne: schiarita società-Raiola

Summit tra l'agente del capitano azzurro, Mino Raiola, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e il ds Cristiano Giuntoli: il calciatore verso la permanenza.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Inizia maggio, torna il sereno sul calciomercato Napoli. Almeno se si parla di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro, rimasto fuori dai giochi nelle ultime due partite di Serie A contro Atalanta e Frosinone e oggetto di rumors che lo vorrebbero partente in direzione PSG, molto probabilmente continuerà la sua carriera al San Paolo anche nella prossima stagione.

È quanto emerge dall'incontro che questa mattina ha visto protagonista l'entourage di Insigne, capeggiato dal suo agente Mino Raiola, e lo stato maggiore del Napoli, nelle figure del presidente Aurelio De Laurentiis e del direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Un summit svolto in un clima disteso e cordiale, testimoniato da uno scatto postato dal fratello dello stesso procuratore dell'attaccante su Instagram, e utile per allontanare le nubi da uno dei possibili rebus del calciomercato Napoli 2019/2020.

L'appuntamento tra le parti è stato utile anche per restituire serenità allo stesso Insigne, che a gennaio dopo la partenza di Hamsik in direzione Cina ha vestito i galloni di capitano del Napoli ed è stato protagonista di un 2019 sensibilmente al di sotto delle attese, con due sole reti in campionato e una situazione che si era fatta delicata nell'ultimo mese, in particolare dopo i fischi di una parte del San Paolo nei suoi confronti in occasione della partita persa contro l'Arsenal nel ritorno dei quarti di finale di Europa League.

Calciomercato Napoli, Insigne verso la permanenza in azzurro
Calciomercato Napoli, Insigne verso la permanenza: fumata bianca da summit con società

Calciomercato Napoli, Insigne verso la permanenza

Dall'incontro tra Raiola, De Laurentiis e Giuntoli è emersa una volontà univoca. Lorenzo Insigne non vuole che il suo nome faccia parte della voce "partenze" nel calciomercato Napoli del futuro, mentre la società ha spiegato di non aver mai manifestato l'intenzione di cedere il calciatore, legato al club fino al 2022 da un contratto privo di clausola rescissoria. Insigne non ha prezzo, con buona pace dei suoi estimatori. Per il numero 24 il futuro farà con ogni probabilità ancora rima con Napoli, la realtà dove da sette stagioni è un elemento praticamente imprescindibile e sin qui ha segnato 57 reti in 230 partite ufficiali.

View this post on Instagram

Dopo pranzo ..si ragiona meglio !!

A post shared by Vincenzo Raiola (@vincenzo.raiola) on

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.