Calciomercato: i giocatori di Serie A in scadenza di contratto a giugno

Sono 54 i calciatori che al termine della stagione potrebbero essere disponibili a parametro zero: De Rossi è pronto a rinnovare, spiccano i nomi di Lazovic, Matri, Ranocchia, Bertolacci, Montolivo e Cristian Zapata.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Domenica 26 maggio la Serie A scenderà in campo per l'ultima volta in questa stagione, quindi per ogni squadra sarà il momento di tirare le somme e pensare a come ripartire. Tra il fischio finale dell'ultima delle gare in programma e l'inizio ufficiale del calciomercato, che come ogni estate terrà impegnati gli appassionati nelle lunghe settimane senza calcio, sarà tempo per molti protagonisti del nostro pallone di pensare al proprio futuro.

Questo, in un mondo dove la finestra dei trasferimenti si attiene a delle date ma nei fatti non dorme mai, riguarderà più o meno tutti i giocatori e a maggior ragione quelli che il prossimo 30 giugno vedranno scadere il contratto che li lega agli attuali club: in Serie A al momento sono 54 i professionisti in attesa di conoscere quale sarà il loro futuro, nomi più o meno noti che salvo rari casi dovranno essere capaci di reinventarsi. Giovani e meno giovani, a disposizione dei direttori sportivi si presenterà un vero e proprio esercito di svincolati a costo zero, sufficiente per costruire una rosa abbastanza competitiva. Fatalmente, però, non ci sarà spazio per tutti.

Con l'eccezione di Atalanta, Fiorentina e Napoli - particolari le situazioni di Inter e Roma - ogni club di Serie A al momento ha in rosa almeno un giocatore che a giugno, con la fine del campionato e l'inizio del mercato, sarà a disposizione a parametro zero, professionisti che con la scadenza del proprio contratto saranno in gran parte chiamati a scrivere un nuovo capitolo della propria carriera. Ecco la situazione squadra per squadra.

Il giocatore Abate in campo con la maglia del Milan
Il Milan alle prese con il futuro di Ignazio Abate

Calciomercato: squadra per squadra, tutti i prossimi svincolati in Serie A

Bologna, si deve decidere su Palacio

Il Bologna potrebbe cambiare decisamente volto in estate: la dirigenza dovrà infatti salutare per fine prestito Edera, Lyanco e Mattiello e valutare le situazioni di Danilo, Orsolini, Sansone e Soriano per i quali ha in ballo un'opzione di riscatto. L'unico calciatore di proprietà che si dovrebbe svincolare è l'argentino Rodrigo Palacio, leader carismatico del reparto offensivo che a 37 anni potrebbe decidere di tornare in patria per chiudere la carriera ma anche prolungare l'accordo con i rossoblù per altri 12 mesi a salvezza raggiunta.

  • Rodrigo Palacio (attaccante - 05/02/1982)
Rodrigo Palacio, attaccante del Bologna
Nonostante l'età avanzata, Rodrigo Palacio è stato al netto degli acciacchi un punto fermo del Bologna 2018/2019.

Cagliari: 4 i giocatori in scadenza

Il Cagliari dovrebbe salutare a fine stagione ben 4 calciatori, 3 dei quali attuali punti fermi della squadra allenata da Rolando Maran: Luca Cigarini, Simone Padoin e Darijo Srna hanno giocato la maggior parte delle gare dei sardi, ma la loro età avanzata mette in dubbio la loro permanenza sull'isola. Si tratta comunque di situazioni diverse tra loro e in divenire, dato che Padoin piace al tecnico per duttilità ed esperienza e Cigarini sembra aver finalmente trovato una posizione in campo.

Chi rischia di più è Srna, ben 15 anni allo Shacktar Donetsk prima di arrivare in Italia: primatista di presenze con la Croazia - ben 134 gare dal 2002 al 2016 con il non trascurabile bottino, per un terzino, di 22 gol - al suo arrivo a Cagliari aveva stupito tutti con un rendimento altissimo che è andato calando nella seconda parte del campionato. I sardi vantano un'opzione di rinnovo automatico per altri 12 mesi, ma devono ancora decidere cosa fare. Probabile addio dopo tre anni e mezzo per il portiere Rafael, in Italia dal 2007 quando fu acquistato dal Verona.

  • Luca Cigarini (centrocampista - 20/06/1986)
  • Simone Padoin (terzino - 18/03/1984)
  • Rafael de Andrade Bittencourt (portiere - 03/03/1982)
  • Darijo Srna (terzino - 01/05/1982)
Il terzino croato del Cagliari Darijo Srna
37 anni il prossimo 1° maggio, il croato Darijo Srna ancora non sa se resterà in Sardegna anche la prossima stagione.

Chievo Verona, cosa succederà dopo la retrocessione?

Desolatamente ultimo in classifica già da prima che il campionato avesse inizio a causa della penalizzazione incassata dalla giustizia sportiva, il Chievo Verona ha salutato quella Serie A dove ha disputato 17 dei suoi ultimi 18 campionati, gli ultimi 11 di fila, e ripartirà dalla Serie B senza diversi giocatori ormai in età avanzata. Tra questi difficile che il 35enne Frey e il prossimo 37enne Cesar possano restare in massima serie, mentre Andreolli e Nicola Rigoni hanno più di una chance. A parte il discorso che riguarda i 40enne Sorrentino e Pellissier, portiere e centravanti che decideranno il proprio futuro dopo essersi confrontati con la società.

  • Marco Andreolli (difensore - 10/06/1986)
  • Bostjan Cesar (difensore - 09/07/1982)
  • Nicolas Frey (terzino - 06/03/1984)
  • Sergio Pellissier (attaccante - 12/04/1979)
  • Nicola Rigoni (centrocampista - 12/11/1990) 
  • Stefano Sorrentino (portiere - 28/03/1979)
Sergio Pellissier, al Chievo dal 2002
Il centravanti e capitano del Chievo Sergio Pellissier ha segnato per i "mussi volanti" 139 gol in ben 512 presenze.

Empoli, si cambia volto

Vera e propria rivoluzione in vista per l'Empoli, che tra fine prestito e svincolati potrebbe salutare a fine campionato ben 15 giocatori: l'attenzione del club toscano è adesso rivolta al difficile inseguimento della salvezza, e proprio la permanenza in Serie A potrebbe essere decisiva per trattenere Afriyie Acquah, 27enne stabilmente tra i titolari e attualmente fuori per infortunio. Ai margini della rosa Buchel, Brighi e Mchedlidze (29 anni, da 13 all'Empoli) in questa stagione l'esperienza di Maietta, Pasqual e Silvestre ha fatto comodo ma la loro permanenza, soprattutto in caso di retrocessione, è tutt'altro che certa.

  • Afriyie Acquah (centrocampista - 05/01/1992)
  • Matteo Brighi (centrocampista - 14/02/1981)
  • Marcel Buchel (centrocampista - 18/03/1991)
  • Domenico Maietta (difensore - 03/08/1982)
  • Levan Mchedlidze (attaccante - 24/03/1990)
  • Manuel Pasqual (terzino - 13/03/1982)
  • Matias Silvestre (difensore - 25/09/1984)
Arrivato in Italia nel gennaio 2008, quando il Catania lo prelevò dal Boca Juniors, Matias Silvestre ha indossato successivamente le maglie di Palermo, Inter, Milan, Sampdoria e Empoli: in questa stagione ha giocato ben il 97% dei minuti a disposizione.

Frosinone, tutto dipende dalla permanenza in Serie A

Il Frosinone a giugno vedrà scadere il contratto di 4 elementi in rosa: tra questi spicca il nome di Christian Molinaro, esterno mancino con un grande passato che però non è riuscito a imporsi in Ciociaria, mentre sia Gori che Sammarco sono rimasti ai margini della prima squadra sia sotto la guida di Moreno Longo che successivamente, quando è subentrato Marco Baroni. Attenzione al capitano Daniel Ciofani: in rosa dal 2013, a giugno potrebbe lasciare la squadra di cui è ormai un simbolo.

  • Daniel Ciofani (attaccante - 31/07/1985)
  • Mirko Gori (centrocampista - 04/02/1993)
  • Christian Molinaro (terzino - 30/07/1983)
  • Paolo Sammarco (centrocampista - 17/03/1983)
L'attaccante e capitano del Frosinone Daniel Ciofani
34 anni a luglio, dal 2013 Daniel Ciofani indossa la maglia del Frosinone, club con cui ha disputato oltre 200 gare tra Serie C, B e A.

Genoa: Veloso e Pandev potrebbero restare, Lazovic chissà...

Tre giocato in scadenza al Genoa, tre storie decisamente diverse tra loro: Miguel Veloso, centrocampista portoghese di trent'anni, è sposato con la figlia del presidente Enrico Preziosi e proprio per questo, nonostante gli alti e bassi di rendimento, dovrebbe restare un'altra stagione. Stesso discorso per Goran Pandev, 36 anni a luglio ma ancora capace di spostare gli equilibri e uomo d'esperienza a cui è difficile rinunciare. Darko Lazovic invece starebbe tergiversando anche a causa dell'interesse della Lazio, che sembra pronta a puntare su di lui: l'ex-Stella Rossa, in Liguria dal 2015, potrebbe andarsene a parametro zero.

  • Darko Lazovic (ala - 15/09/1990)
  • Goran Pandev (attaccante - 27/07/1983)
  • Miguel Veloso (centrocampista - 11/05/1988)
Goran Pandev con la maglia del Genoa
Attaccante versatile ed esperto, nonostante l'età avanzata Pandev è ancora un leader del Genoa.

Inter: Beni, Padelli e Ranocchia rinnoveranno

Sono tre i calciatori in scadenza di contratto all'Inter, ma nessuno di questi dovrebbe lasciare il club nerazzurro che sarebbe già al lavoro per dei rinnovi che sembrano oramai scontati: Marotta opererà molto nel prossimo calciomercato, ma non toccherà il terzetto di portieri che dietro al titolare Handanovic vede Padelli e Berni, ai quali verrà prolungato il contratto per almeno un'altra stagione. Stesso discorso per Andrea Ranocchia, che ha da tempo perso il posto da titolare ma non ha mai fatto storie e si è sempre messo a disposizione del gruppo: andrà via soltanto se lo chiederà espressamente, piace a diversi club di media fascia ma dovrebbe decidere di restare.

  • Tommaso Berni (portiere - 06/03/1983)
  • Daniele Padelli (portiere - 25/10/1985)
  • Andrea Ranocchia (difensore - 16/02/1988)
Il difensore dell'Inter Andrea Ranocchia

Juventus, Barzagli ha già dato l'addio al calcio giocato

Un solo calciatore in scadenza di contratto alla Juventus: si tratta di Andrea Barzagli, 38 anni a maggio. Perno della rinascita bianconera con Antonio Conte, a lungo punto fermo anche sotto la guida di Massimiliano Allegri, in questa stagione il difensore ha collezionato solo poche presenze a causa di una serie di fastidi muscolari che lo hanno spinto verso il ritiro: potrebbe entrare nello staff del club.

  • Andrea Barzagli (difensore - 08/05/1981)
Il difensore della Juventus Andrea Barzagli
Andrea Barzagli, 38 anni il prossimo 8 maggio: da giugno potrebbe entrare nello staff di Allegri.

Lazio, Dusain... Basta

Cresciuto nella Stella Rossa, esploso in Italia con l'Udinese e arrivato alla Lazio nel 2014, Dusan Basta è l'unico calciatore in scadenza di contratto nella Lazio, club che a giugno lascerà sicuramente dopo essere stato messo fuori rosa a gennaio e utilizzato soltanto in 2 gare di Europa League nel corso di questa stagione. Terzino destro abile a giostrare anche come esterno di centrocampo, la sua esperienza potrebbe ancora essere utile a diverse squadre.

  • Dusan Basta (terzino - 18/08/1984)
Il terzino della Lazio Dusan Basta
34 anni, da 5 alla Lazio, Dusan Basta lascerà la Capitale a giugno e sarà disponibile a parametro zero.

Milan, tra sicuri addii e possibili conferme

Cinque giocatori in scadenza al Milan: Montolivo, Bertolacci e José Mauri - mai o quasi mai utilizzati da Gattuso in questa stagione - dovrebbero sicuramente lasciare Milanello, per Abate si è aperto uno spiraglio da parte della società che è inoltre alle prese con il possibile addio in direzione Inter di Zapata: il colombiano non avrà mantenuto quanto prometteva a inizio carriera, ma resta un difensore affidabile che i rossoneri preferirebbero trattenere ancora una stagione.

  • Ignazio Abate (terzino - 12/11/1986)
  • Andrea Bertolacci (centrocampista - 11/01/1991)
  • José Mauri (centrocampista - 16/05/1996)
  • Riccardo Montolivo (centrocampista - 18/01/1985)
  • Cristian Zapata (difensore - 30/09/1986)
Il difensore del Milan Cristian Zapata in azione
Cristian Zapata è esploso nell'Udinese: in scadenza a giugno, il suo futuro è in bilico tra Milan e Inter.

Parma, in bilico Gobbi e Biabiany

Anche se in alcuni casi manca l'ufficialità, la situazione riguardante i numerosi calciatori in scadenza in casa Parma è in realtà molto definita: restano in bilico il 38enne terzino Gobbi e Jonathan Biabiany, che non ha dato garanzie dal punto di vista fisico, mentre Iacoponi e Frattali si sarebbero già accordati con il club per un altro anno così come Rigoni e Gazzola, che avevano un'opzione di rinnovo nel proprio contratto. Incerto il futuro di Scozzarella.

  • Jonathan Biabiany (ala - 28/04/1988)
  • Pierluigi Frattali (portiere - 01/12/1985)
  • Marcello Gazzola (terzino - 03/04/1985)
  • Massimo Gobbi (terzino - 31/10/1980)
  • Simone Iacoponi (terzino - 30/04/1987)
  • Luca Rigoni (centrocampista - 07/12/1984)
  • Matteo Scozzarella (centrocampista - 05/06/1988)
L'ala del Parma Jonathan Biabiany
In Italia dal lontano 2004, esclusa la scorsa stagione passata allo Sparta Praga, Jonathan Biabiany ha indossato le maglie di Inter, Chievo, Modena, Sampdoria e Parma, quest'ultima in ben tre diverse esperienze. L'attuale potrebbe concludersi a giugno.

Roma, Daniele De Rossi continua

A lungo fuori per infortunio, assenza che ha coinciso non a caso al momento peggiore della Roma, Daniele De Rossi è tornato con entusiasmo e grinta: è l'unico giocatore in scadenza di contratto in casa giallorossa, ma in realtà il suo futuro è già scritto da tempo e dipendeva soltanto dalla sua volontà di andare avanti. Ecco quindi che l'accordo che legherà il centrocampista a quella che è sempre stata la sua unica squadra non sarà che una formalità. De Rossi non finirà sul mercato, e quasi sicuramente non c'è mai stato.

  • Daniele De Rossi (centrocampista - 24/07/1983)
Daniele De Rossi in azione con la maglia della Roma
Daniele De Rossi: per lui il rinnovo è una formalità

Sampdoria, addio certo per Cabral

Un solo calciatore in scadenza in casa Sampdoria dopo il rinnovo un po' a sorpresa per Edgar Barreto, 34enne infortunato ma ritenuto un punto fermo per il club anche nella prossima stagione: resta in bilico Rafael Cabral, portiere ormai 29enne che in gioventù aveva raggiunto anche la maglia del Brasile - 3 presenze nel 2012 - e che con il trasferimento al Napoli in Italia ha visto la sua carriera interrompersi bruscamente. Chiuso a Genova dall'esplosione di Audero (2 sole presenze in Coppa Italia, 3 gol incassati) lascerà dopo appena 12 mesi.

  • Rafael Cabral (portiere - 20/05/1990)
Il portiere Rafael Cabral con la maglia della Sampdoria
Arrivato in Italia nel 2013, Rafael Cabral ha giocato da titolare soltanto la stagione 2014/2015 con la maglia del Napoli.

Sassuolo, difficile il rinnovo di Matri

Due i giocatori del Sassuolo prossimi alla scadenza: si tratta del portiere Pegolo e dell'attaccante Matri. Al primo, considerato un secondo più che affidabile, la società del patron Squinzi sarebbe pronta a offrire un rinnovo su base annuale. Più difficile l'accordo con l'ex-Juve e Milan, che guadagna molto e non è più un punto fermo della squadra neroverde: anche in caso di mancato accordo Matri dovrebbe restare in Serie A, dove ha già ricevuto diverse offerte.

  • Alessandro Matri (attaccante - 19/08/1984)
  • Gianluca Pegolo (portiere - 25/03/1981)
L'attaccante del Sassuolo Alessandro Matri
34 anni, una carriera che lo ha visto indossare le maglie tra le altre di Juventus, Milan e Fiorentina, Alessandro Matri in questa stagione ha fin qui collezionato 16 presenze e 2 reti.

S.P.A.L., per Floccari e Poluzzi addio quasi certo

Sono due i calciatori della SPAL che da giugno diventeranno disponibili a parametro zero: si tratta del portiere Poluzzi e della punta Floccari: il primo non è mai sceso in campo, il secondo solo sporadicamente andando a segno solo una volta (il 2-1 decisivo contro la Juventus). Entrambi dovrebbero lasciare il club estense.

  • Sergio Floccari (attaccante - 12/11/1981)
  • Giacomo Poluzzi (portiere - 25/02/1988)
Sergio Floccari, attaccante della SPAL
Sergio Floccari, 37 anni: per lui in questa stagione 13 presenze senza gol in Serie A.

Torino, sono tre le situazioni da definire

Sono tre i giocatori a disposizione di Walter Mazzarri in scadenza di contratto: la bandiera Emiliano Moretti, nonostante i 37 anni di età (38 a giugno) potrebbe restare ancora per una stagione dopo aver fornito buone prove, il destino di Ichazo e Rosati, rispettivamente secondo e terzo portiere, dipenderà invece da un confronto con la società al termine del campionato. I due potrebbero infatti essere lasciati liberi e sostituiti con i tanti estremi difensori di talento presenti nel vivaio granata.

  • Salvador Ichazo (portiere - 26/01/1992)
  • Emiliano Moretti (difensore - 11/06/1981)
  • Antonio Rosati (portiere - 26/06/1983)
Emiliano Moretti, difensore del Torino
Al Torino dal 2013, Emiliano Moretti continua a essere un punto fermo dei granata nonostante gli anni che passano.

Udinese, si decide il futuro di Behrami e Halfredsson

Valon Behrami ha ricevuto alcune offerte per giugno, quando potrebbe liberarsi a zero dall'Udinese, ma i discorsi relativi a un rinnovo addirittura biennale con il club friulano sono sempre in piedi e dipenderanno da una serie di valutazioni che il club farà sulla sua integrità fisica. Discorso diverso invece per l'islandese Emil Hallfredsson, che dovrebbe svincolarsi dopo una stagione trascorsa quasi sempre fuori causa infortunio.

  • Valon Behrami (centrocampista - 19/04/1985)
  • Emil Hallfredsson (centrocampista - 29/06/1984)
Valon Behrami, centrocampista dell'Udinese
Svizzero di origine kosovara, Valon Behrami in Italia ha indossato le maglie di Genoa, Verona, Lazio, Fiorentina, Napoli e Udinese.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.