Rashford, duello Barcellona-Real Madrid sul filo dei 100 mln di sterline

Il giovane attaccante inglese è conteso dai due club spagnoli, disposti a spendere cifre importanti, ma il Manchester United propone il rinnovo con stipendio quintuplicato.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Tutti lo vogliono. A 21 anni Marcus Rashford è al centro del mercato continentale. Gli attaccanti, giovani e bravi davvero, sono merce rara e lui attaccante vero, punta centrale insomma, si sente ed è sempre più lì, al centro, che vorrebbe giocare.

Proprio questa, la posizione, che soprattutto Mourinho ma a volte anche Solskjaer, gli assegnano in campo è una delle cause per le quali non ha ancora rinnovato il suo accordo con il Manchester United che pure sta spingendo per arrivare alla firma.

Rashford ha un contratto con i Red Devils che andrà in scadenza nel giugno 2020, con un'opzione a favore dello United della durata di un anno. Da inizio stagione lo staff è al lavoro con l'obiettivo di ottenere invece un prolungamento pluriennale. Attualmente Marcus guadagna 60mila sterline alla settimana - circa 70 mila euro - e a gennaio l'offerta del club era già arrivata a 200mila sterline, salite oggi, stando al Mirror, fino a 300mila.

Rashford e Solskjaer
Rashford: Solskjaer farà di tutto per trattenerlo al Manchester United

Calciomercato, Rashford: duello Barcellona-Real Madrid

Uno stipendio quintuplicato fa gola a chiunque, ma anche nel calcio i soldi non sono tutto: Rashford, infatti, vorrebbe maggiori sicurezze sulla posizione in campo, ma chi glielo dice a Lukaku che deve spostarsi sugli esterni? Secondo il Sun, invece, il Barcellona, da tempo in contatto con l'entourage del giocatore, gli avrebbe garantito il ruolo di numero 1 dell'attacco blaugrana - chissà come la pensa Suarez - oltre alla rassicurazione sulla propria intenzione di superare qualsiasi offerta dello United. I catalani ne apprezzano la già elevata esperienza internazionale, nonostante la giovane età, le doti caratteriali ma anche, non ultime, le ottime capacità tecniche.

Rashford gol
Rashford festeggia dopo un gol

Si parla di 100 milioni di sterline

Concordi, i tabloid inglesi affermano che per arrivare a Rashford il Barcellona è disposto a spendere fino a 100 milioni di sterline - circa 115 milioni di euro - ingaggiando una lotta all'ultimo respiro con i rivali del Real Madrid. A quota 100, infatti, pare disposto ad arrivare anche Florentino ma i Blaugrana paiono avere un asso nella manica che potrebbe rovesciare il tavolo in loro favore. Pagato 135 milioni un anno e mezzo fa, infatti, in Catalogna Coutinho non è mai riuscito a convincere appieno: in Premier League, invece, dove ha vissuto i suoi anni migliori, ha ancora molti estimatori e Bartomeu sembra intenzionato a dare il via libera all'inserimento del brasiliano nella trattativa, una mossa che proietterebbe il Barça in pole position nell'affare.

Intanto stasera il Camp Nou avrà modo di vedere all'opera Rashford nel ritorno dei quarti di Champions League fra Barcellona e Manchester United, dopo che all'andata i Blaugrana avevano vinto 0-1 all'Old Trafford. A livello internazionale Rashford ha esordito nella stagione 2015-16 nella Youth League e da allora, fra Europa League, Champions League e Supercoppa Uefa, ha disputato 37 match, realizzando 12 reti e fornendo 7 assist ai compagni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.