Daily Express: Eriksen sceglie la Liga, nel futuro c'è il Real Madrid

Secondo il tabloid inglese il centrocampista del Tottenham preferirebbe le Merengues al Manchester United. Levy lo valuta 100 milioni di euro.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Florentino Perez lo aveva detto: quest'estate il Real Madrid tornerà grande protagonista sul mercato. Quando il numero uno delle Merengues parla non lo fa mai a caso: la stagione della Casa Blanca, chiusa di fatto a inizio marzo con l'eliminazione della Champions League per mano dell'Ajax, ha portato il presidente ad attuare una vera e propria rivoluzione. Si è partiti dalla guida tecnica, con la nomina di Zinedine Zidane come nuovo allenatore, segnando di fatto il ritorno dell'artefice degli ultimi successi madridisti.

Il secondo step sarà quello legato agli interventi in rosa: Zizou in queste settimane sta tastando il polso della situazione, impiegando tutte le risorse a sua disposizione in modo da capire quanti e quali saranno i giocatori meritevoli di una conferma in vista del prossimo anno. Una cosa è certa: le porte del Real Madrid saranno particolarmente girevoli, sia in entrata che in uscita. Florentino ha garantito un investimento di almeno 500 milioni di euro per la campagna acquisti, lanciando un messaggio chiaro e inequivocabile alle altre big d'Europa.

Il primo vero obiettivo di mercato potrebbe addirittura trovare a breve un accordo con i Blancos: si tratta di Christian Eriksen, centrocampista del Tottenham che la dirigenza madrilena ha già messo nel mirino da oltre un anno. Gli Spurs sono sempre riusciti a tenere duro, puntando sulle motivazioni di un giocatore convinto a rimanere a Londra per provare a vincere qualcosa. Ora però la voglia di tentare l'avventura altrove è forte, tanto che il danese avrebbe già fatto sapere al presidente Levy di voler lasciare la squadra in estate.

Eriksen Real Madrid
Christian Eriksen, centrocampista del Tottenham: il danese è valutato 100 milioni di euro e potrebbe approdare al Real Madrid in estate

Calciomercato, Eriksen vuole il Real Madrid: è un colpo da 100 milioni di euro

Questo almeno è quello che racconta il Daily Express, quotidiano inglese molto vicino alle vicende delle società londinesi. Su Eriksen ci sarebbe un fortissimo duello tra il Manchester United e, appunto, il Real Madrid. A questo punto sarà fondamentale la volontà del calciatore che, secondo il tabloid, avrebbe dato una corsia preferenziale al colosso spagnolo. Il Tottenham lo valuta almeno 100 milioni di euro e, nonostante la possibilità di ragionare su qualche contropartita tecnica, l'idea del presidente degli Spurs è quella di monetizzare al massimo dalla cessione di uno dei suoi gioielli più importanti.

Il vantaggio a favore del Madrid nascerebbe anche dai non particolarmente positivi rapporti che intercorrono tra lo United e il Tottenham, che in passato ha sempre cercato di mettere i bastoni tra le ruote a un certo tipo di operazioni. Per esempio, due estati fa i Red Devils avevano trovato l'accordo con Eric Dier, ma Levy si è messo di traverso costringendo la società mancuniana a "ripiegare" su Nemanja Matic. Dall'altra parte, invece, ci sono due esempi di trasferimenti andati a buon fine, sia a livello economico che come valore tecnico apportato dal loro approdo in Spagna.

Il primo è Luka Modric, centrocampista del quale Eriksen dovrebbe in parte prendere l'eredità, andando a inserirsi in un contesto tattico molto fluido nel quale potrebbe disimpegnarsi in più zone del campo. Modric è un giocatore che, ai tempi in cui fu acquistato, non aveva ancora espresso il massimo del suo potenziale, poi sprigionato definitivamente in Castiglia. Lo stesso si può dire del danese, che a 27 anni sembrerebbe pronto per fare il tanto agognato salto di qualità.

L'altro esempio è quello legato a Gareth Bale, bistrattato e criticato in questi anni madridisti, anche se i numeri messi insieme dimostrano grande apporto e dedizione alla causa. Eriksen quest'anno non sta viaggiando sui suoi soliti ritmi, ma rimane uno dei centrocampisti più importanti in circolazione, un profilo di livello assoluto per un Real Madrid che vuole tornare presto a essere protagonista. Per questo, nonostante la cifra richiesta dagli Spurs sia decisamente alta, è un investimento che Florentino vorrebbe provare a portare fino in fondo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.