Ajax, ten Hag euforico: "Stiamo tornando!". De Ligt: "Sono senza parole"

Le parole degli olandesi dopo aver eliminato la Juventus e strappato il pass per la semifinale di Champions League: "Abbiamo superato i nostri limiti”.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un'altra impresa, un altro scalpo di una grande. Dopo aver eliminato il Real Madrid agli ottavi, l'Ajax si ripete e ai quarti fa fuori la Juventus vincendo 2-1 all'Allianz Stadium. Decidono le reti di van de Beek e de Ligt, inutile invece il gol di Cristiano Ronaldo del momentaneo 1-0. 

Euforico nel post-partita l'allenatore dei lancieri, Erik ten Hag, che ha dichiarato:

Abbiamo avuto tante occasioni da gol. Avremmo dovuto chiudere la partita prima e fare molti più gol, ma io sono davvero felice e orgoglioso dei miei ragazzi. Abbiamo otteuto un risultato che è molto importante per tutto il calcio olandese: stiamo tornando e si vede, i segnali ci sono. Abbiamo talenti incredibili e per la nostra nazione non potrà che andare meglio. Non eravamo favoriti, ma con la nostra filosofia abbiamo di nuovo superato i nostri limiti

Così invece il capitanoe Matthijs de Ligt:

Non riesco a trovare le parole, è tutto così strano. Non ero nemmeno nato l'ultima volta che siamo arrivati in semifinale di Champions League. Abbiamo dimostrato ancora di essere davvero forti e di poter rendere la vita difficile a chiunque. Abbiamo battuto Real Madrid e Juventus, entrambe favorite per la vittoria finale

E infine ha parlato de Jong:

Nel primo tempo sono stati leggermente superiori e hanno meritato il gol del vantaggio. Ma nella ripresa, tolti i primi cinque minuti, abbiamo dominato. Probabilmente avremmo dovuto vincere anche con più vantaggio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.