Germania, la Bundesliga è il miglior campionato a misura di tifoso

Dati di affluenza spettatori, coinvolgimento dei tifosi, prezzi popolari e strutture per il calcio giovanile: il calcio tedesco ha l'organizzazione migliore a livello europeo.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Bundesliga è sempre più l'espressione di un movimento calcistico d'eccellenza. Analizzando i dati riferiti all'affluenza spettatori, e valutando strutture e coinvolgimento del pubblico, il campionato più a misura di tifoso si gioca in Germania.

Dopo la pubblicazione delle medie spettatori tra il 2003 e il 2018, da parte del gruppo di studio svizzero CIES, è emerso come la Bundesliga sia il campionato con la miglior media di affluenza di pubblico nel mondo (su 51 campionati considerati in 42 paesi diversi). 43.312 spettatori di media annuale superano di gran lunga i 36.675 registrati in Premier League e i 27.381 della Liga, negli ultimi quindici anni.

Ma anche la 2.Bundesliga, la seconda divisione tedesca, fa grandi numeri ed è al decimo posto della graduatoria, e a questo si aggiungono i prezzi popolari dei biglietti e gli investimenti economici nelle strutture dei settori giovanili, che fanno del calcio tedesco un movimento che funziona a tutti i livelli.

La Bundesliga è il miglior campionato d'Europa a misura di tifoso
L'Allianz Arena di Monaco di Baviera, capofila dei nuovi stadi tedeschi

Bundesliga, investimenti nei giovani e diffusione del prodotto nel mondo

In Europa, in questo momento, non c'è nessuno come la Germania. Nel calcio tedesco tutti gli aspetti sono organizzati al meglio, tenendo in considerazione le necessità dei tifosi, dei club e dei giocatori. Dal 2002 a oggi è stato investito 1 miliardo e mezzo di euro nello sviluppo dei giovani calciatori, e l'età media in Bundesliga è la migliore nei top campionati europei: 25,8 (2009-2017), meglio di Francia (25,9), Spagna (26,5), Inghilterra (26,8) e Italia (27,1).

I giovani prospetti trovano minuti e opportunità nei club di Bundesliga, e non si tratta solo di calciatori tedeschi ma anche di prodotti giovanili delle altre nazioni, come testimoniano i vari Jadon Sancho, Christian Pulisic o Weston McKennie.

Anche a livello televisivo la Bundesliga sta aumentando sensibilmente la sua diffusione, acuita anche dalla rinnovata lotta per il titolo fra Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Negli Stati Uniti si è registrato un +33% di telespettatori per l'ultimo "Der Klassiker" fra i due club, e il campionato viene trasmesso in 205 paesi del mondo.

Bundesliga, il miglior campionato in Europa a misura di tifoso

La forza della Bundesliga resta il rapporto fra i club, i tifosi e gli stadi. Il continuo rinnovamento degli impianti tedeschi negli ultimi vent'anni, trainato dal Mondiale organizzato in casa nel 2006, è un modello riconosciuto in tutta Europa, ma per arrivarci è servita una grande programmazione.

In questo si inserisce la grande attenzione di Federazione e club nei confronti degli appassionati: i prezzi di biglietti e abbonamenti continuano a essere popolari, in particolare per le "curve", e permettono di avvicinare più fasce di pubblico al campionato.

Il prezzo medio per un posto allo stadio in Bundesliga è 26 euro, che scende a 11 euro per le curve (dove ci sono gradinate con posti in piedi "safe standing" che garantiscono sicurezza e funzionalità ma incentivano l'atmosfera e le coreografie dei tifosi), ed è nettamente inferiore ai 62 euro di media che si pagano in Premier League. La Bundesliga sta portando avanti con successo un percorso di eccellenza, in linea con l'evoluzione dello sport e della globalizzazione, ma attento alle richieste dei tifosi e alla natura stessa del gioco del calcio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.