Milan-Lazio, Immobile: "Bakayoko e Kessié sono piccoli uomini"

Continuano le polemiche per il gesto dei centrocampisti del Milan. Il centravanti della Lazio: "Hanno mostrato la maglia di un grande campione".

0 condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

Le polemiche per il comportamento di Bakayoko e Kessié dopo Milan-Lazio, rei di aver esibito la maglia di Acerbi sotto la curva dopo i suoi commenti in settimana, continuano. E a mettere il carico da 90 è Ciro Immobile.

Immobile, attaccante della Lazio
Immobile commenta il caso Acerbi dopo Milan-Lazio

Dopo i commenti di tutti i diretti interessati e dell'allenatore rossonero Gattuso, il numero 17 biancoceleste ha replicato al post su Instagram del compagno di squadra che esprimeva tutto il suo disappunto per quanto accaduto. Il centravanti è stato lapidario nei confronti dei centrocampisti del Milan.

Sono due piccoli "uomini" che mostrano la maglia di un grande campione in campo e nella vita. Non ci pensare.

Le scuse da parte di Kessié e Bakayoko sono arrivate subito dopo il fischio finale con 2 messaggi sui rispettivi canali social. Ma i compagni di Acerbi non hanno preso bene il loro gesto e fra circa 10 giorni la Lazio tornerà a San Siro per il ritorno della semifinale di Coppa Italia, in una partita che si avvicina con un clima già infuocato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.