Serie A, SPAL-Juve 2-1: festa scudetto bianconera rinviata

Le scelte di Allegri e Semplici per la partita che poteva dare l'ottavo scudetto consecutivo ai bianconeri.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Potrebbe essere una giornata storica, quella dell'ottavo scudetto consecutivo della Juventus in Serie A. Di fronte alla squadra di Massimiliano Allegri c'è la SPAL di Leonardo Semplici, che tenterà di rinviare la festa bianconera. I ferraresi proveranno a sfruttare la "deconcentrazione" della Juve, che martedì se la dovrà vedere con l'Ajax nella partita di ritorno dei quarti di finale di Champions League.

Per questo il tecnico juventino ha deciso di concedere un turno di riposo a molti big, in modo di preservarli per la sfida di coppa. Cristiano Ronaldo guida la lista dei giocatori nemmeno convocati per questa partita di Serie A tra la SPAL e la Juventus, mentre fanno parte del gruppo i baby Gozzi, Coccolo, Nicolussi e Kastanos (primo cipriota a giocare nel campionato italiano).

Ecco le scelte di formazione ufficiali di entrambi gli allenatori:

Serie A, SPAL-Juventus: formazioni ufficiali

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Missiroli, Schiattarella, Fares; Petagna, Floccari.

Juventus (3-5-2): Perin; De Sciglio, Barzagli, Gozzi; Cancelo, Cuadrado, Bentancur, Kastanos, Spinazzola; Kean, Dybala.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.