Pianeta Fantacalcio, consigli per la 32ª giornata: Correa sfata-tabù

Il "Tucu" non segna dall'andata con il Milan e la Lazio non espugna la San Siro rossonera dal 1989. Cristante e Boga da schierare, Hateboer la speranza nel monday-night.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ci piacciono la Champions e l’Europa League, per carità. Ma la Serie A con il Fantacalcio annesso ancora di più. Pronti per la 32esima giornata di campionato? Noi sì, e come al solito proviamo a darvi qualche consiglio utile in vista delle scelte di formazione. 

Ci dispiace per chi ha in rosa Cristiano Ronaldo e lo vedrà nuovamente partire dalla panchina. Si pagano ora i rischi calcolati in estate riguardo il portoghese, un cannibale nella fase a eliminazione diretta della Champions e quindi maggiormente risparmiato nei weekend italiani...

Inutile rammaricarsi, CR7 dovrebbe tornare dall’inizio per la prossima (Juventus-Fiorentina del 20 aprile), a prescindere dal risultato del ritorno con l’Ajax. Insomma, si godano Kean coloro che ci hanno puntato a tempo debito. 

Pianeta Fantacalcio, consigli per la 32ª giornata: Correa sfata-tabù

Joaquin Correa esulta dopo il gol al Milan
Joaquin Correa non segna dal match d'andata con il Milan: a San Siro può tornare al +3

Veniamo ai suggerimenti di questo turno di Fantacalcio: proprio la gara in mezzo al doppio impegno con i Lancieri potrebbe distrarre la Juventus di fronte alla Spal, in cerca di punti salvezza. Di partenza sembra un rischio, però Petagna potrebbe sfruttare l’occasione per migliorare il suo bottino stagionale: sono già 12 gol in 29 presenze.

Rimaniamo sugli attaccanti e per la legge dei grandi numeri (e quella delle coincidenze) proponiamo Correa della Lazio (che in campionato non vince nella San Siro rossonera dal 1989). Il “Tucu” non segna da un girone intero, dalla gara d’andata con il Milan all’Olimpico: realizzò l’1-1 a tempo scaduto, da quel momento si è bloccato, chissà che non ritrovi la via della porta contro il Diavolo, la sua ultima vittima. L’argentino tornerà titolare in coppia con Immobile dopo l’ingresso nella ripresa con il Sassuolo.

Jeremie Boga in azione durante Sassuolo-Chievo
Jeremie Boga è in grande forma, può diventare protagonista di Sassuolo-Parma

A proposito dei neroverdi, Boga è in grande forma e se potete schieratelo, anche a costo di un’esclusione pesante. La squadra di De Zerbi affronterà il Parma in casa (occhio a Kucka, può ottenere un bel bonus) ed è in una posizione di classifica tranquilla che le permette di giocare in scioltezza come fatto a inizio stagione. Per poco a Roma non centra il colpaccio… 

Cristante di sabato, monday-Hateboer 

Bryan Cristante durante l'allenamento con la Roma
Bryan Cristante affronterà l'Udinese all'Olimpico: il centrocampista della Roma a caccia di gol

Tra gli anticipi di questa giornata di Fantacalcio c’è quello tra Roma e Udinese. I giallorossi si sono riavvicinati al quarto posto, sono a -1 da Milan e Atalanta e contro i friulani provano a dare continuità alla vittoria di sabato scorso con la Sampdoria. Cristante è il nome che scegliamo: senza Nzonzi, e con De Rossi a coprirgli le spalle, potrebbe sganciarsi spesso e volentieri nell’area di rigore avversaria. È la sua dote migliore.

Altri due nomi, stavolta della domenica di A: Berenguer in Torino-Cagliari e Veretout in Fiorentina-Bologna. Il francese si è dimostrato un rigorista infallibile e i viola sono alla prima con Montella alla guida dopo il caso-caos Pioli. Infine Hateboer, la vostra possibile speranza nel monday night. L’esterno di Gasperini, nel posticipo con l’Empoli, magari tira fuori il +3 della vostra vittoria.

Hans Hateboer in azione durante Inter-Atalanta
Hans Hateboer sarà impegnato nel monday night Atalanta-Empoli: può essere la vostra ultima speranza

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.