MotoGP, dove vedere il Gran Premio di Austin in TV e streaming

Il Motomondiale 2019 approda in Texas per il terzo appuntamento stagionale. Il circuito di Austin è terreno favorevole al leader Marc Marquez, ma Ducati e Yamaha proveranno a capovolgere il pronostico.

0 condivisioni 1 commento

di -

Share

Sarà il Circuit of the Americas (COTA) ad ospitare la terza tappa stagionale della MotoGP. Dopo Losail e Rio Hondo, il Motomondiale va in scena dal 12 al 14 aprile 2019 con il GP di Austin, su uno dei tracciati più all'avangurdia del calendario, capace di ospitare 120mila spettatori solo sulle tribune, senza contare gli spazi sul prato. La costruzione di tale impianto è stata completata nel 2012, la pista ha una lunghezza di 5.513 metri con 11 curve a sinistra e 9 a destra, una larghezza di 15 metri e uno dei rettilinei più lunghi del campionato con i suoi 1.200 metri, con una direzione di guida antioraria.

Tra le peculiarità del tracciato texano un dislivello di 41 metri tra il punto più alto e quello più basso, con un’impressionante inclinazione di 22 metri al termine del rettilineo principale, seguita da una curva a sinistra. Il suo layout mostra un primo settore contraddistinto da lunghi curvoni veloci in successione, che ricorda un po’ l’alternanza Maggots, Becketts, Chapel di Silverstone, sfociando in un settore centrale costituito da un lungo rettilineo, prima delle curve lente e a gomito che caratterizzano l’ultima sezione. Dal punto di vista dei freni massima attenzione alla prima staccata dopo il traguardo, dove le MotoGP passano da 311 km/h a 60 km/h in 206 metri, con un carico sulla leva del freno di ben 11 kg.

Sarà la settima edizione del GP di Austin. Nelle precedenti sei Marc Marquez ha sempre vinto, trovando nel senso antiorario del circuito e nella maggioranza di curve a sinistra due punti a suo favore. Qui il Cabroncito arriva da leader del Mondiale dopo la netta vittoria in Argentina, ma dovrà pur sempre guardarsi le spalle da Andrea Dovizioso, che su tracciati tradizionalmente sfavorevoli ha fatto passi avanti, oltre che sulle Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales. Il Dottore si è mostrato in forma eccellente nell'ultima gara avendo la meglio sulla GP19 del Dovi, mentre allo spagnolo, veloce sul giro secco, manca risolvere i problemi alla partenza per poter ambire al podio.

Circuit of the Americas (Texas)
Il Circuito texano di Austin

MotoGP, dove vedere il GP di Austin in TV e streaming

La gara texana di MotoGP sarà trasmessa come di consueto in diretta TV su Sky Sport MotoGP. La lunga programmazione inizierà giovedì alle 19:00 con la conferenza stampa. Al termine delle sessioni di prove libere e qualifiche approfondimenti con 'Paddock Live Show' e, a seguire, 'Talent Time', con Guido Meda e Mauro Sanchini. Domenica alle 20:30, mezz'ora prima del semaforo verde, diretta dalla pit-lane con 'Grid'. Subito dopo il Gran Premio andrà in onda 'Zona Rossa' con le interviste ai protagonisti e l'analisi della gara. Il week-end di gara sarà trasmesso in diretta streaming per gli abbonati su Sky GO e NOW TV, per i non abbonati qualifiche e gara in differita su TV8.

Sabato 13 aprile 2019

Sky Sport MotoGP HD

  • 21:10-21:25 Q1
  • 21:35-21:50 Q2

TV8

  • 23:15 Differita Qualifiche Moto3, Moto2, MotoGP

Sky GO e Now TV

  • 21:10-21:25 Q1
  • 21:35-21:50 Q2

Domenica 31 marzo 2019

Sky Sport MotoGP HD

  • 16:40-17:00 Warm-up
  • 21:00 Gara

TV8

  • 22:30 Gara (differita)

Sky GO e NowTV

  • 16:40-17:00 Warm-up
  • 21:00 Gara

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.