Neymar via dal PSG nel prossimo mercato? Il padre dice la sua

Neymar senior, che da sempre cura gli interessi del figlio e mentre dietro il trasferimento al PSG nell'estate 2017 per la cifra-record di 222 milioni di euro, nega un possibile addio al club francese.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il calcio di rigore realizzato da Marcus Rashford che ha gelato il Parco dei Principi e sancito l'ennesima precoce eliminazione del PSG dalla Champions League potrebbe avere avuto effetti devastanti sul club francese. Da tempo nel mirino del Fair Play Finanziario della UEFA, si diceva che la dirigenza parigina si sarebbe trovata a fare i conti con una vera e propria diaspora da parte delle sue stelle più importanti, Neymar e Mbappé, deluse dall'ennesimo fallimento continentale, e che forse il progetto stesso di dominare l'Europa sarebbe stato ridimensionato.

Niente di più sbagliato: se la dirigenza del PSG ha già annunciato nuovi importanti investimenti in ottica calciomercato e che la Champions League è obiettivo rimandato ma non certo accantonato, a stretto giro di posta sono arrivate importanti rassicurazioni anche da parte dei due gioielli che insieme a Cavani compongono l'attacco parigino: a parlare per Neymar è il padre, figura assolutamente di primo piano - cura da sempre gli interessi del figlio - che ai microfoni di RMC Sport ha detto la sua sul futuro del campione brasiliano. Tornerà al Barcellona? Diventerà la stella del nuovo Real Madrid di Zidane? 

No, secondo il padre Neymar resterà al PSG, club che proprio anche grazie alla sua regia prelevò il ragazzo nell'estate del 2017 pagando interamente la clamorosa clausola rescissoria pari a 222 milioni di euro che rese il brasiliano il calciatore più costoso al mondo, un record che detiene tutt'ora e che intende dimostrare di meritare a Parigi, dove in due anni nonostante diversi infortuni - l'ultimo, la frattura del quinto metatarso del piede destro, lo tiene fuori da fine gennaio - ha comunque segnato 48 gol in 53 partite.

Neymar festeggia un gol con il PSG

Calciomercato, Neymar senior: "Mio figlio resterà a Parigi, vuole vincere qui"

Neymar sente di non avere ancora fatto vedere cosa sa fare ed è fiducioso sugli investimenti del club, per questo non farà pressioni per lasciare Parigi e interrompere così il ricchissimo contratto che lo lega al PSG fino al 2022. È la stella del presente del PSG e lo sarà anche in futuro: secondo il papà del brasiliano, insomma, i tanti club che desiderano avere il figlio dovranno mettersi l'animo in pace.

Siamo appena alla sua seconda stagione a Parigi, il suo contratto è lungo non siamo arrivati neanche a metà. Intorno a lui le voci ci saranno sempre, tanti club lo vogliono e non lo nascondono, ma i tifosi possono stare tranquilli: Neymar non vuole lasciare il PSG, il suo desiderio è quello di restare e vincere qui.

Da quando si è trasferito in Francia, Neymar è soggetto di continue speculazioni che lo vorrebbero rimpiangere la Liga e il Barcellona. I racconti sul suo rimpianto di aver lasciato i blaugrana si sprecano, così come quelli su presunti contatti con il Real Madrid e la frustrazione per i fallimenti europei di un club che non può accontentarsi di vincere la Ligue 1. Con queste parole il padre del campione brasiliano - per molti il più forte al mondo dopo il duo Ronaldo-Messi - intende chiudere il discorso una volta per tutte. Sarà così?

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.