Inter, Lautaro Martinez torna e sarà titolare: Icardi va in panchina?

L'attaccante argentino si è ristabilito dall'infortunio e il tecnico pensa di farlo giocare immediatamente dal 1'. Icardi potrebbe accomodarsi in panchina.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Da un estremo all'altro. Tutto nel giro di pochi giorni. Appena 10 giorni fa Luciano Spalletti si era ritrovato con l'acqua alla gola. Con l'infortunio di Lautaro Martinez (distrazione muscolare al retto femorale della coscia destra) e la decisione di tenere l'ex capitano Mauro Icardi fuori rosa, l'Inter è scesa in campo contro la Lazio con l'attacco decimato. Nel ruolo di prima punta è stato schierato Keita, che però non è stato incisivo (e i nerazzurri hanno perso la partita senza segnare nemmeno un gol).

In una settimana però è cambiato tutto. I dissidi con Icardi, per il momento, sono accantonati. Maurito è tornato a giocare (e a segnare) mercoledì scorso contro il Genoa a Marassi. E ora Spalletti recupera anche Lautaro Martinez, completamente ristabilito dall'infortunio rimediato in nazionale.

Nei primi sei mesi di stagione Martinez ha fatto panchina a Icardi, ora le gerarchie in casa Inter sembrano cambiate. Nelle ultime tre partite giocate Martinez ha segnato due gol e servito un assist. Nel derby contro il Milan (pesante per la corsa alla Champions Legue) è stato determinante. Per questo tenerlo fuori non è facile come a inizio stagione.

Lautaro Martinez torna a disposizione dell'Inter
Lautaro Martinez torna a disposizione dell'Inter

Inter, Lautaro Martinez è tornato: Icardi rischia la panchina

Ieri Lautaro si è allenato parzialmente con il gruppo, da oggi sarà a disposizione al 100%. Come riportato da Il Corriere dello Sport, al momento Martinez e Icardi sono in ballottaggio sia per la trasferta di Frosinone che per lo scontro diretto con la Roma. Per la prossima giornata di campionato sembra essere in vantaggio l'ex capitano perché Lautaro è diffidato e Spalletti non vuole rischiare di perderlo.

Vota anche tu!

Spalletti fa bene a preferire Lautaro Martinez a Icardi?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Nella partita successiva, quella contro la Roma, l'Inter si gioca infatti tantissimo. Battendo i giallorossi i milanesi potrebbero ipotecare la qualificazione alla Champions League, perdendo verrebbero nuovamente risucchiati nella corsa. Spalletti vuole quindi arrivare alla big match con tutti gli uomini a disposizione. Per la sfida con la Roma (e quella con la Juventus del 27 aprile) il favorito per la maglia da titolare sembrerebbe essere Martinez. Il tecnico in questo momento lo preferisce a Icardi anche per mantenere l'equilibrio all'interno dello spogliatoio. Inoltre Lautaro, che l'anno prossimo resterà sicuramente a Milano, potrebbe avere molte più motivazioni a far bene di quante non ne abbia Icardi, il cui futuro difficilmente sarà ancora in nerazzurro. Spalletti valuterà ovviamente di partita in partita, ma un'idea di massima ce l'ha. E in pochi giorni in casa Inter si è passati da un estremo all'altro. Dall'emergenza assoluta all'abbondanza.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.