La Fiorentina: "Atteggiamento di Pioli incomprensibile e ingiustificabile"

Il club replica al tecnico con un nuovo comunicato.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Botta e risposta. Sta finendo malissimo tra la Fiorentina e Stefano Pioli, che ieri ha deciso di dare le dimissioni dopo aver letto il comunicato del club in in cui si chiedeva "al tecnico di gestire questo momento con la competenza e la serietà che ha dimostrato nella prima parte del campionato".

Riteniamo Stefano Pioli una persona perbene che si è sempre comportata, fino a ieri, correttamente nei confronti della Società. Per questo consideriamo il suo atteggiamento incomprensibile e ingiustificabile, mettendo la Società in una situazione inaspettata e complicata da gestire. Il comunicato fatto dalla Fiorentina, e riportato da tutta la stampa, era doveroso per chiarire la posizione della Società, e per richiamare tutti al massimo impegno, senza offendere o delegittimare nessuno

La nota del club viola, che a momenti annuncerà Vincenzo Montella come nuovo allenatore (l'Aeroplanino, già tecnico dei gigliati dal 2012 al 2015, firma fino al 2020), prosegue così:

Pertanto i motivi delle dimissioni di Pioli (a pochissimi giorni dalla scadenza del suo contratto) non c’entrano nulla con il comunicato fatto dalla Società, e il primo a saperlo è proprio Pioli - conclude il comunicato -. Ora comunque bisogna guardare avanti e concentrarsi esclusivamente sui risultati sportivi che dobbiamo e possiamo sicuramente ottenere

Comunicato della Fiorentina in risposta a Pioli
Il comunicato della Fiorentina in risposta a Stefano Pioli

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.