Champions League, le pagelle di Liverpool-Porto: Keita è super

I Reds giocano un super primo tempo, poi soffrono ma vincono 2-0. Spiccano Keita e Firmino, nella squadra di Conceicao male Alex Telles e Soares.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Liverpool batte 2-0 un buon Porto e si aggiudica il primo round dei quarti di Champions League. Decidono i gol, tutti nel primo tempo, di Keita e Firmino. I Reds giocano una partita intelligente, al cospetto di un avversario che si è dimostrato molto più maturo rispetto a un anno fa. I primi 45' della squadra di Klopp sono travolgenti, con un Keita superlativo sugli scudi e il doppio vantaggio sembra premio meritato. Il Porto ha però il merito di rimanere in partita.

Nella ripresa il Liverpool abbassa un po' troppo i ritmi e l'undici di Conceicao comincia a macinare gioco e a farsi vivo in modo pericoloso dalle parti di Allison. L'occasione più grande capita poco oltre l'80' con Marega che calcia in porta, ma che avrebbe dovuto servire al centro Otavio tutto solo con la porta spalancata di fronte a sé. 

Il risultato premia ovviamente i Reds che ora potranno affrontare la gara di ritorno in Portogallo con due gol di vantaggio e soprattutto con molti più spazi a disposizione, poiché il Porto sarà costretto a scoprirsi alla ricerca del gol. Il risultato non condanna definitivamente i portoghesi che, però, dovranno ripartire dalla prestazione della ripresa per sperare di accedere alla semifinale di Champions League.

Champions League, le pagelle di Liverpool-Porto 2-0

Liverpool (4-3-3): Alisson 6,5, Alexander-Arnold 7, Lovren 6, Van Dijk 6,5, Milner 6; Fabinho 6,5, Henderson 7, Keita 7,5; Salah 6, Firmino 7 (dall'81' Sturridge sv), Mané 6 (dal 72' Origi 6). All. Klopp 7

Porto (4-3-3): Casillas 6; Maxi Pereira 6 (dal 76' Fernando sv), Felipe 5,5, Militão 6, Alex Telles 5; Corona 6, Danilo 6, Óliver 5,5 (dal 72' Bruno Costa 5,5); Otávio 6, Marega 6, Soares 5 (dal 61' Brahimi 5,5). All. Conceicao 6

I migliori

Keita 7,5

Eccolo il Keita di Lipsia. Anzi meglio. Tuttocampista imprescindibile, motorino in grado di fare al top entrambe le fasi. Aveva bisogno di tempo per assorbire i meccanismi di Klopp. Il gol contro il Southampton l'ha sbloccato, si ripete contro il Porto realizzando la sua prima rete in Champions League, il suo destro (deviato da Oliver Torres) stappa la partita e la indirizza sui binari dei Reds. Corre, recupera palloni, alza il baricentro della squadra quando serve, sventaglia. Insomma fa tutto e lo fa alla grande. 

Firmino 7

Addomestica per Keita in occasione del vantaggio, firma la rete del 2-0 concludendo un'azione magistrale del Liverpool e il solito assist di Alexander-Arnold. Regista offensivo e bomber, esce dalla morsa di Felipe e Militão mandandoli fuori giri, si stacca e crea calcio per poi riapparire nel cuore dell'area avversaria e far male. Non sarà il più classico dei centravanti, ma per il gioco di Klopp è vitale. 

Champions League, Salah e Militao in azione
Champions League, il Liverpool batte il Porto 2-0

I peggiori

Soares 5

Impegno e buona volontà non sono in discussione, ma sembra un pesce fuor d'acqua rispetto al livello che si manifesta sul campo di Anfield. Poca qualità, poca presenza in avanti, Van Dijk e Lovren lo controllano senza alcun affanno. È vero che non gli arrivano tanti palloni, ma è pur vero che lo stesso accade a Marega che dà per tutt'altra sensazione di pericolosità. Esce dopo un'ora. 

Alex Telles 5

Non certo la sua miglior serata. Da quella parte, soprattutto nel primo tempo, il Liverpool fa il bello e il cattivo tempo e lui sembra una piccola barca in balìa della tempesta che prende la forma di Salah e soprattutto di Alexander-Arnold da cui si fa sorprendere alle spalle in occasione del raddoppio di Firmino. Meno propositivo del solito anche quando c'è da spingere, una mancanza anche perché da quella parte la catena difensiva dei Reds non sarebbe irresistibile. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.