McGregor strizza l'occhio alla WWE: "Che main event a WrestleMania!"

Il fighter irlandese si è congratulato con la connazionale Becky Lynch lanciando un messaggio alla compagnia: "Ha ragione chi dice che non riuscirei mai a farlo. O forse no".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

WrestleMania è un evento ormai di portata globale, che coinvolge milioni di spettatori in giro per il mondo e non soltanto i fan più appassionati della WWE. Uno degli spettatori più famosi della trentacinquesima edizione andata in scena questa notte al MetLife Stadium in New Jersey era Conor McGregor.

L'ex campione UFC ha seguito con particolare interesse il main event, che per la prima volta nella lunga storia dell'evento è stato tutto al femminile. Il centro dell'attenzione per The Notorious era la connazionale Becky Lynch che ha chiuso il match con la vittoria e conquistando le cinture di campionessa di RAW e Smackdown.

McGregor, che secondo voci in giro da tempo sarebbe nel mirino della WWE (a cui non dispiacerebbe averlo fra le corde di un ring), ha fatto i complimenti a tutte le donne partecipanti al main event con un messaggio sui social, chiuso con una frase sibillina che sa tanto di ammiccamento nei confronti della compagnia di Stamford.

Conor McGregor parla di WrestleMania
Conor McGregor commenta il main event di WrestleMania

McGregor strizza l'occhio alla WWE: "Che gran main event a WrestleMania. Potrei riuscirci anche io..."

A poche ore dalla fine dell'evento più importante dell'anno in WWE, McGregor si è congratulato con Becky Lynch per la vittoria del match contro Charlotte Flair e la sua ex collega in UFC Ronda Rousey.

Congratulazioni all'irlandese Becky Lynch, la prima doppia campionessa in WWE. Che match fra lei, Rousey e Flair. Stephanie McMahon ha ragione, io non ci riuscirei mai. O forse sì...

Un messaggio che riaccenderà sicuramente le indiscrezioni che vedono il wrestling nel futuro di The Notorious: d'altronde proprio Lynch ha ammesso di essersi ispirata fortemente al suo connazionale per il suo personaggio quindi l'ex campione UFC si troverebbe sicuramente a suo agio in WWE.

Non bisogna però mai dimenticare che quando si tratta di McGregor bisogna sempre andare coi piedi di piombo. Solo qualche settimana fa il 30enne aveva annunciato su Twitter l'addio alle arti marziali miste per poi smentirsi qualche giorno dopo. Chissà però che questa volta non faccia sul serio e che non stia pensando a lasciare l'ottagono per entrare in un ring.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.