WrestleMania 35, Bret Hart aggredito durante la WWE Hall of Fame 2019

Fuori programma incredibile durante la cerimonia nel giorno prima dello Showcase of the Immortals.

61 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ha davvero dell’incredibile ciò che è accaduto nel corso della cerimonia della Hall of Fame 2019 della WWE, ultimo appuntamento prima di WrestleMania 35, che si è tenuto nella notte tra sabato 6 e domenica 7 al Barclays Center di Brooklyn, a New York.

Nel corso dell’introduzione della Hart Foundation nelle leggende WWE, con Natalya (a fare le veci del defunto padre Jimmy Neidhart) e Bret Hart sul ring, un invasore è salito di corsa sul quadrato e ha placcato da dietro The Hitman.

Hall of Fame, a WrestleMania 35 introdotta la Hart FoundationWWE
La Hart Foundation introdotta nella Hall of Fame 2019 a WrestleMania 35

L’uomo è stato immediatamente fermato dal servizio di sicurezza e da vari wrestler nelle prime file che sono accorsi subito per aiutare Bret Hart. Sono stati attimi di grande tensione, ma la situazione è tornata presto alla calma. L’invasore è stato portato via dalle forze dell’ordine, mentre tutto il pubblico gli cantava “idiota” (per non dire di peggio).

WrestleMania, Bret Hart aggredito alla WWE Hall of Fame

A quel punto Drake Maverick, uno dei wrestler saliti subito sul ring, ha preso parola e ha detto: “Questo uomo stava facendo un discorso”.

Lo show è così continuato e The Hitman è tornato al microfono per continuare il suo intervento, riprendendo con un “anyway” che ha fatto tornare il sorriso a tutte le persone presenti. Ci auguriamo che il colpevole di questo folle gesto venga punito come merita.

La Hall of Fame è proseguita comunque regolarmente: ricordiamo che i premiati di questa edizione sonon stati Honky Tonk Man (inseriti da Jimmy Hart), Torrie Wilson (Stacy Keibler), The Hart Foundation, cioè Bret Hart e Jim Neidhart (Natalya), Brutus "The Barber" Beefcake (Hulk Hogan) Harlem Heat, cioè Booker T e Stevie Ray, D-Generation X, cioè Shawn Michaels, Triple H, Billy Gunn, Road Dogg, X-Pac e Chyna. All’interno della cerimonia è stato dato anche il The Warrior Award a Sue Aitchison, premio consegnato da Dana Warrior e John Cena.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.