Frosinone, Ciofani: "Al Fantacalcio mi sono messo primo panchinaro"

Le parole dell'attaccante dei ciociari dopo il match vinto 1-0 contro la Fiorentina.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un gol pesantissimo. Lo ha segnato Daniel Ciofani, decidendo nel finale la partita tra Fiorentina e Frosinone. I ciociari, al secondo successo di fila dopo quello contro il Parma nel turno infrasettimanale, salgono così a quota 23 punti, quattro in meno del Bologna terzultimo e a cinque lunghezze dall'Empoli quartultimo. 

Ciofani, entrato al 67' al posto di Trotta, ha invece messo a segno il quinto sigillo del suo campionato. A DAZN nel post-partita ha dichiarato: 

Ultimamente abbiamo raccolto meno di quanto meritassimo. Con la SPAL meritavamo più di un pareggio, con l'Empoli un pari. E invece abbiamo sempre perso. Ma siamo ripartiti con umiltà, cercando di combattere per restare in Serie A. Se riuscissimo a fare il miracolo, sarebbe una grandissima cosa. Per gente come me, che ha fatto la Lega Pro, sarebbe un sogno

Sul suo gol:

Sono davvero contento, è una rete che vale un successo importante e segnata in uno stadio importante dove hanno giocato grandi attaccanti. Se mi sono schierato al Fantacalcio? Credo di essermi messo come primo panchinaro, per scaramanzia, come una settimana fa. Ma dovrei entrare lo stesso. Se i miei amici mi lasciano a uno? Sì, perché comunque sono sempre l'attaccante del Frosinone (ride, ndr) e ci sono altri attaccanti da prendere

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.