Juventus-Milan, Leonardo: "Abbiamo perso per colpa dell'arbitro"

Il dirigente rossonero attacca il direttore di gara dopo la sconfitta: "Ha avuto un atteggiamento sbagliato, il rigore di Alex Sandro è chiarissimo".

3 condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

La partita fra Juventus e Milan termina con la vittoria dei bianconeri che si avvicinano all'ottavo Scudetto consecutivo. Ma alcuni episodi non sono piaciuti a Leonardo che dopo il fischio finale ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Quello di Alex Sandro mi sembra rigore abbastanza chiaro, siamo molto dispiaciuti per la prestazione della squadra perché era stata coraggiosa.

Il brasiliano ha lanciato precise accuse nei confronti del direttore di gara Fabbri, reo secondo lui di aver condizionato l'andamento della partita vinta 2-1 dalla Juventus grazie alla rete segnata da Kean nel finale di partita.

La partita è stata condizionata da un atteggiamento generale dell'arbitro, usciamo con 0 punti per colpa sua. Ha innervosito il clima quando invece avrebbe dovuto calmare i giocatori.

Leonardo dopo Juventus-Milan
Leonardo protesta dopo Juventus-Milan

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.