Cristiano Ronaldo meglio anche di Ariana Grande: è lui il re dei social

In quattro anni il portoghese ha scalato la classifica di Instagram, superando stelle dello spettacolo come Selena Gomez e Kim Kardashian. Messi e Neymar in fondo alla Top 10.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

C'è una classifica, meglio una Top 10, nella quale Cristiano Ronaldo è nettamente davanti a Lionel Messi e Neymar, numeri alla mano s'intende. Anzi, l'argentino e il brasiliano occupano le ultime due posizioni, mentre sul podio insieme a CR7 ci sono Gomez e Grande.

Due fantasisti sudamericani in rapida ascesa? Macché, in questo caso il calcio non c'entra: si tratta di Selena e Ariana, le strafamosissime cantanti e attrici ispanoamericane, beniamine soprattutto dei teenager di tutto il mondo.

La Top 10 in questione, infatti, arriva dall'agenzia di marketing statunitense Wildfire social che monitora i profili più influenti su Instagram. E si sa quanto il portoghese si dedichi ai social: quando partecipa gli piace vincere e infatti oggi in testa alla classifica, ovviamente, c'è lui, ma non è stato sempre così, come si può vedere dall'animazione video postata su Twitter dal social consultant Matt Navarra.

Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus
Cristiano Ronaldo, re di Instagram

Cristiano Ronaldo: è lui il re di Instagram

La statistica di Wildfire social copre gli ultimi 4 anni. Nell'aprile del 2015 era guidata da Kim Kardashian, davanti a Beyoncé, Ariana Grande, Justin Bieber, unico maschietto in graduatoria, e Selena, che si battevano intorno ai 20 milioni di follower ciascuno. In breve, poi, Instagram ha preso piede e la crescita è stata vertiginosa. Man mano che il piatto diventava più ricco, anche le stelle del calcio hanno capito che non lo si poteva trascurare e ci si sono buttati a piè pari.

Cristiano Ronaldo che, si sa, non ama fare le cose a metà, ci ha dato dentro più degli altri: a fine anno è entrato nella Top 10 e da lì la sua scalata è diventata inarrestabile. La vittoria all'Europeo dell'estate seguente ha fatto da grimaldello - 15 milioni di follower in più in un mese - tanto che alla fine del 2016 era già sesto. L'anno seguente la progressione è continuata, rapida e inarrestabile,, ma la zampata alla resistenza dei rivali il portoghese l'ha piazzata a partire dalla scorsa primavera, con la vittoria della terza Champions League consecutiva e soprattutto col passaggio alla Juventus.

Il club bianconero, con i suoi oltre 100 milioni di tifosi nel mondo, si è dimostrato bacino di nuovi follower straordinario e da allora Cristiano Ronaldo, andando avanti a una media di 3 milioni di seguaci social al mese, ha sgretolato la resistenza delle sue giovani concorrenti e negli ultimi mesi dell'anno scorso ha preso la testa della classifica che, oggi, continua a guidare a una quota superiore ai 160 milioni, circa 50 più di Messi e Neymar. E se fra meno di due mesi dovesse arrivare la sesta Champions League - con tre squadre diverse - il botto social sarebbe assicurato: difficile che Ariana e Selena tifino Juventus.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.