Roma, Zaniolo senior: "Solo Inter e Juventus possono comprare Nicolò"

Il padre del talento giallorosso ha fatto il punto sulla trattativa per il rinnovo di contratto: "Ne stiamo parlando, ma in estate possono succedere tante cose".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Le ultimo ore di Nicolò Zaniolo sono state molto movimentate. Prima è arrivato il bel gol segnato alla Fiorentina, con il quale il classe 1999 ha aiutato la Roma a non perdere l'ennesima partita, poi le dichiarazioni decisamente criptiche rilasciate al termine del match riguardanti il proprio futuro. Il giovane talento cresciuto nel vivaio dell'Inter aveva allarmato tutta la tifoseria giallorossa, perché dalle sue parole traspariva una sorta di incertezza riguardo al suo possibile rinnovo di contratto.

Poi, siccome la notte porta consiglio, ecco la retromarcia: nella mattinata di giovedì il ragazzo ci ha tenuto a chiarire la sua posizione tramite un post sui canali social, magari spinto dalla saggezza di papà Igor che, a certi livelli, ci ha giocato per parecchi anni. È proprio lui a parlare della situazione del figlio, tornando al discorso legato al discorso legato al possibile prolungamento con la Roma.

Se Nicolò si era lasciata andare con un "vedremo che succederà", Zaniolo senior è stato molto più possibilista. Le due parti si parleranno a breve ma, in questo momento, non è comunque da escludere nulla. D'altronde Claudio Ranieri è stato chiaro: in caso di mancata qualificazione in Champions League, parecchi componenti della rosa potrebbero essere costretti a fare le valigie. E, ovviamente, molto dipenderà anche dalle offerte che perverranno alla società.

Nicolò Zaniolo esulta con la maglia della Roma
Nicolò Zaniolo, talento classe 1999 della Roma: il gioiello giallorosso è al centro delle trattative per il rinnovo di contratto

Calciomercato, il papà di Zaniolo sul rinnovo: "Ne stiamo parlando con la Roma"

In tal senso il padre di Zaniolo ha rilasciato alcune dichiarazioni riprese in un'intervista a Tuttosport, parole dalle quali traspare una tiepida incertezza sul futuro del figlio. Nicolò vuole fare bene con la Roma, questo è acclarato, ma non è detto che la sua carriera proseguirà sicuramente in giallorosso:

Mio figlio ora ha due priorità: aiutare la squadra a entrare in Champions League e l'Europeo under 21. Se però dovessimo essere indicati noi come partenti non avremmo preclusioni per la destinazione, anche se al momento - viste le cifre circolano - solo Juventus e Inter possono permettersi Nicolò.

Parole forti, che però sono arrivate dritte al mittente: è notizia delle ultime ore infatti che l'agente del calciatore, Claudio Vigorelli, ha già incontrato il direttore sportivo a interim Frederic Massara, col quale sembra si sia già parlato di cifre e durata del prossimo contratto. Zaniolo dovrebbe vedersi aumentare l'ingaggio da 270mila euro a oltre 2 milioni di euro, una discreta sommetta per un ragazzo che deve ancora compiere 20 anni.

A confermare questo incontro è stato proprio papà Igor:

Sì, stiamo parlando con la società: lui a Roma si trova bene, soprattutto con i compagni più adulti che gli stanno insegnando tanto. In estate però verrà accostato a molti club: è normale, fa parte del gioco.

Obiettivi futuri? Ovviamente vincere qualcosa, che sia a Roma o meno:

Mi piacerebbe diventasse un campione per vederlo giocare con gente come Neymar, Mbappé, Messi o Cristiano Ronaldo: spero comunque possa cominciare presto ad alzare qualche trofeo.

Intanto il Corriere dello Sport di oggi fa già il prezzo di un'eventuale operazione di mercato: per portarsi a casa il numero 22 romanista ci andranno almeno 50 milioni di euro, con il calciatore che sarebbe seguito anche da diversi top club europei come Real Madrid e Manchester City. Le prossime settimane saranno quindi decisive per il destino di uno dei talenti italiani più futuribili del momento.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.