UFC, McGregor ci ripensa: "Ci vediamo nell'ottagono"

L'irlandese fa marcia indietro e annuncia il ritorno nell'ottagono. La sfida a Khabib Nurmagomedov è lanciata: "Il mondo è uno ed è per tutti, ora ci vediamo nell'ottagono".

1 condivisione 1 commento

di - | aggiornato

Share

Il pensionamento di Conor McGregor potrebbe già essere finito. Colui che solo la scorsa settimana aveva annunciato su Twitter l’addio alla UFC e alle arti marziali miste sembra essere già tornato sui propri passi, come lasciato intendere ancora una volta su Twitter.

Voglio guardare avanti, con i miei fan di tutte le fedi e tutti gli orientamenti. Tutte le fedi ci spingono a essere migliori: il mondo è uno ed è per tutti, ora ci vediamo nell'ottagono.

Questo almeno è ciò che si percepisce dal suo criptico cinguettio, arrivato a seguito di un durissimo scambio sui social media con Khabib Nurmagomedov degenerando anche in atteggiamenti razzisti pesantemente criticati dall’opinione pubblica e dallo stesso daghestano, tanto da portare Conor McGregor a cancellare uno dei messaggi inviati al suo ultimo rivale in UFC. In questo tweet, infatti, l’irlandese aveva postato una foto del matrimonio di Khabib, sottolineando come sua moglie sembrasse “un tovagliolo”, per via del velo indossato a causa e della fede islamica.

Stupratore, sei uno stupratore. Sei un ipocrita - la risposta di Nurmagomedov - che non è responsabile delle proprie azioni. La giustizia ti troverà. Ci vedremo.

Dana White: "Tra McGregor e Khabib è degenerata la situazione"

Anche Dana White ha parlato di questo scambio di cinguettii tra i due:

Sono consapevole del recente scambio di battute sui social media tra Khabib Nurmagomedov e Conor McGregor. La situazione attuale è degenerata ed è arrivata a un livello inaccettabile, pertanto stiamo adottando le misure necessarie per raggiungere entrambi gli atleti, affinché questa situazione venga affrontata internamente da tutte le parti.

A questo punto sull’ottagono, probabilmente. In UFC.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.