Sconcerti sicuro: "Conte sarà il prossimo allenatore dell'Inter"

Il giornalista si dice convinto che a fine stagione Spalletti sarà rimpiazzato dall'ex ct dell'Italia.

3 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una sconfitta che fa male. Nel posticipo della 29esima giornata di Serie A, l'Inter ha perso 1-0 a San Siro contro la Lazio. A decidere è stato un gol di Milinkovic nel primo tempo. I nerazzurri sono però ancora al terzo posto a quota 53 punti, due in più del Milan quarto e cinque in più di Atalanta e Lazio (i biancocelesti hanno però una partita da recuperare). 

Nel post-partita si è parlato ovviamente di Mauro Icardi, che sembrava destinato a tornare nell'elenco dei convocati ma che invece Luciano Spalletti ha deciso di escludere. Il tecnico ha difeso la sua scelta a spada tratta, parlando di comportamento e credibilità. Ormai è chiaro a tutti che all'allenatore non si affatto andato giù l'atteggiamento dell'argentino. 

Il futuro dell'ex capitano è più incerto che mai, così come quello di Spalletti che non sa ancora se rimarrà sulla panchina dell'Inter. Ad oggi l'ipotesi più quotata è quella di un cambio di guida tecnica. Così la pensa anche il giornalista Mario Sconcerti, che sulle pagine de Il Corriere della Sera si dice sicuro del successore:

Sarà Conte il prossimo allenatore dell'Inter. Non è una notizia, è una mia convinzione maturata sui mormorii e le abitudini di un calcio che conosco. Nello specifico sto parlando di un metodo di ricostruzione dell’Inter e di quello che rende difficilissimo pensarlo adesso

Sconcerti ha proseguito così:

Nell'Inter presente Nainggolan è fuori, Icardi è sospeso tra l’andata e il ritorno. Se arriva Conte il primo giocatore che chiederà certamente sarà Nainggolan, il secondo Icardi

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.