Inter, per il calciomercato idea Kruse: è in scadenza di contratto

L'attaccante tedesco potrebbe lasciare il Werder Brema al termine della stagione, ma per abbandonare la Germania cerca un progetto che lo convinca pienamente.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Pogba, Pirlo, Emre Can. Senza dimenticare Coman, Khedira e Dani Alves. Beppe Marotta è bravissimo a prendere i migliori giocatori a parametro zero che offre il calciomercato. Un tempo, infatti, gli svincolati erano spesso giocatori con problemi fisici o a fine carriera. Ormai proporsi senza contratto invece è un'opzione presa in considerazione da molti (giocatori e procuratori...) per riuscire a strappare condizioni migliori.

Al giorno d'oggi anche gli svincolati possono alzare il livello medio di una squadra, perfino di una big. Marotta lo ha dimostrato alla Juventus e potrebbe confermare il proprio modus operandi anche stando a capo delle operazioni di calciomercato dell'Inter. Stando a quanto riportato dalla Bild e da altri media tedeschi, infatti, i nerazzurri sarebbero interessati a un attaccante che sta per svincolarsi dal Werder Brema.

Si tratta di Max Kruse, 31 anni, che in carriera ha giocato, a buoni livelli, con Borussia Moenchengladbach e Wolfsburg, venendo convocato più volte anche in nazionale (fece scalpore la decisione di Low di lasciarlo a casa in occasione dei Mondiali 2014, poi vinti dalla Germania). Insomma: Kruse è un giocatore di esperienza e qualità, uno che sicuramente farebbe comodo all'Inter.

Max Kruse, obiettivo di mercato dell'Inter
Max Kruse, obiettivo di mercato dell'Inter

Mercato, l'Inter pensa a Kruse

In carriera Kruse ha ottenuto sicuramente meno di quanto avrebbe potuto, a causa di qualche comportamento non del tutto professionale. Low, per esempio, ha più volte deciso di escluderlo dalla rosa della nazionale perché non apprezzava la dipendenza di Kruse alla Nutella (non a caso il suo soprannome). Più di una volta il calciatore ha avuto qualche problema di linea e, come se non bastasse, qualche violento battibecco con i giornalisti. Ora però le polemiche sono solo un lontano ricordo.

A 31 anni Kruse è maturo, è leader. Sta trascinando il Werder Brema in Europa dopo 9 anni di assenza. Nelle ultime 5 partite di campionato è stato coinvolto in 10 gol (assist compresi): solo Messi, nei top 5 tornei del continente, ha fatto meglio. Il suo contratto è in scadenza nel 2019, può quindi andarsene a parametro zero. Considerando i problemi che l'Inter ha con Icardi, Kruse rappresenta una vera occasione di calciomercato. Su di lui c'è anche il Tottenham, e Max ieri ha confermato di volersi prendere il tempo giusto per riflettere sul proprio futuro:

Sicuramente giocherò le competizioni europee l'anno prossimo. Mi piacerebbe farlo con il Werder Brema, ma se dovessero arrivare offerte e progetti interessanti...

Pogba, Pirlo, Emre Can. Senza dimenticare Coman, Khedira e Dani Alves. E chissà, magari anche Max Kruse. Marotta ci pensa, l'Inter può solo guadagnarci.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.