Il Real Madrid spaventa la Roma: i Blancos su Zaniolo e Under

Un emissario spagnolo avrebbe osservato più volte dal vivo i due talenti giallorossi, che la prossima estate potrebbero lasciare la Capitale.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La grande stagione di Nicolò Zaniolo non sta sicuramente passando inosservata. Nonostante le tante difficoltà nelle quali di recente è incappata la Roma, situazioni delicate che hanno portato all'esonero di Eusebio Di Francesco e alle dimissioni di Monchi, il giovane talento lanciato dalla Primavera dell'Inter è riuscito comunque a mettersi in mostra. I suoi movimenti nel cuore del gioco giallorosso hanno permesso alla squadra di ritrovare un'identità che sembrava persa dopo essersi affidati totalmente al bluff Pastore, probabilmente il colpo di calciomercato che avrebbe dovuto consentire al collettivo di fare il definitivo salto di qualità.

Da novità a stella, in questo caso, il passo è stato estremamente breve: Zaniolo viene considerato uno dei gioielli più cristallini della nuova generazione azzurra e proprio per questo, nonostante la sua carriera sia ancora agli inizi, difficilmente la sua permanenza nella Capitale potrà protrarsi a lungo. Anzi, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, il centrocampista classe 1999 sarebbe già stato messo sotto osservazione da parecchie big del calcio mondiale. Tra queste ci sarebbe anche il Real Madrid, convinto a investire una cifra decisamente considerevole su un ragazzo che solo pochi mesi fa doveva ancora esordire in Serie A.

Inoltre, le Merengues sarebbero interessate anche a Cengiz Under, esterno offensivo che nelle scorse ore è diventato virale sui social network per il suo messaggio di cordoglio rivolto alle vittime dell'attentato di Christchurch: il turco, attualmente fermo per infortunio, è stato uno dei calciatori maggiormente valorizzati da Di Francesco, che già nella scorsa stagione gli aveva concesso grande spazio nel suo 4-3-3. Entrambi rientrerebbero perfettamente nel target di acquisti che il Real Madrid ha intenzione di perfezionare nella prossima sessione di calciomercato.

Roma, Zaniolo e Under piacciono al Real Madrid
Nicolò Zaniolo e Cengiz Under festeggiano un gol: i due gioielli giallorossi piacciono al Real Madrid

Calciomercato Roma, il Real Madrid punta due gioielli giallorossi

Giovani, pronti ma con ampi margini di miglioramento. In Spagna hanno imparato a conoscerli entrambi molto bene, visto che la società spagnola negli scorsi mesi avrebbe mandato per ben tre volte un emissario per osservarli dal vivo all'Olimpico. Secondo Radio Radio, l'ultima in ordine cronologico sarebbe avvenuta in occasione di Roma - Porto, partita nella quale Zaniolo si è travestito da mattatore segnando una doppietta di pregevolissima fattura.

I quotidiani romani parlano di un primo sondaggio con offerta da 60 milioni di euro, una cifra che però la Roma è ben consapevole di poter trattare ben presto al rialzo. D'altronde nel frattempo il talento toscano è diventato anche una pedina molto importante per l'Italia di Roberto Mancini. E, come se non bastasse, l'allontanamento di Monchi dalla società starebbe un po' rallentando le trattative per il prolungamento di contratto con relativo adeguamento al rialzo: Zaniolo si era legato alla Roma fino al 2023, ma è ovvio che dopo questo exploit il suo compenso debba essere necessariamente rivisto. Il suo agente Vigorelli doveva incontrarsi col dirigente spagnolo, ma al momento tutto è fermo.

Questo per la Roma non è un bene: oltre al Real Madrid, anche Barcellona, PSG e Manchester City seguono da vicino la crescita di Zaniolo, avvicinato di recente anche dalla Juventus. Diverso il discorso riguardante Under: arrivato durante il calciomercato estivo del 2017 per quasi 15 milioni di euro dal Basaksehir, l'esterno destro oggi viene valutato almeno il doppio ed è vincolato alla Roma fino a giugno del 2022. La recensioni su di lui sarebbero state molto positive, tanto da farlo considerare come una delle prime scelte nel ruolo in vista della prossima stagione.

Under quest'anno ha messo insieme 25 gettoni prima di fermarsi ai box, ma ciò che più sorprende sono le statistiche maturate fino a oggi in giallorosso, uno score che parla di 14 gol e 11 assist in poco meno di 60 presenze. Il tutto a soli 21 anni. Mircea Lucescu e Fatih Terim, entrambi passati di recente sulla panchina della nazionale turca, lo hanno dipinto come un prototipo di campione. La Serie A lo ha invece aiutato a sgrezzarsi definitivamente, trasformandolo in un giocatore meno egoista col pallone tra i piedi e più incisivo nell'ultimo passaggio. Qualità che gli sono valse le attenzione del Real Madrid, club che a questo punto potrebbe venire ben presto a fare la spesa in Italia.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.