Roma, Ranieri: "Kolarov e Zaniolo in dubbio. Occhio alla SPAL..."

Le parole del tecnico giallorosso a due giorni dalla sfida contro la SPAL.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La prima è andata e ha portato tre punti. Dopo il sofferto successo sull'Empoli, la Roma pensa alla partita contro la SPAL in programma sabato alle ore 18. A due giorni dalla partita ha parlato il neo allenatore dei giallorossi, Claudio Ranieri, che ha iniziato facendo il punto sugli infortunati:

Oggi Kolarov e Zaniolo non si sono allenati, quindi nutro diversi dubbi sul loro utilizzo. Devo ancora fare delle valutazioni. Al posto di Florenzi (squalificato, ndr) giocherà uno tra Santon e Karsdorp, ma prima devo capire se Kolarov recupererà. Potrebbe giocare anche Juan Jesus a sinistra. Che fine ha fatto Under? Io lo vedo in spogliatoio (ride, ndr). Sono felice stia continuando il suo protocollo di riabilitazione. Spero di riaverlo dopo la sosta per le Nazionali

Tra i titolari potremmo rivedere Fazio:

Considero Federico Fazio un pezzo da novanta, si è allenato alla grande. Bisogna ricordare che i giocatori non sono macchine e possono vivere momenti di flessione

Sulla coppia d'attacco composta da Schick e Dzeko:

Sono convinto possano giocare insieme, conta poco il sistema di gioco. Quel che è importante è che si riconoscano. Serve compattezza, serve equilibrio. La squadra ha risposto bene alle mie prime richieste. In questo momento non posso chiedere di più, perché ovviamente sono abituatu a giocare in un'altra maniera. Noto però predisposizione e concentrazione. Ovvio che dalla Roma ci si aspetta sempre tanto, io chiedo sempre di giocare senza paura. Voglio una squadra libera da condizionamenti

Infine sulla SPAL:

Ho avuto modo di seguire le partite della SPAL di Semplici, sono davvero bravi nell'infilare in velocità l'avversario. Dovremo stare accorti, attenti e compatti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.