Champions League, le pagelle di Barcellona-Lione 5-1: solito Messi show

I blaugrana sono l'unica spagnola rimasta in questa edizione del torneo: dopo lo 0-0 dell'andata, la squadra di Valverde passa grazie alle magie del fenomeno argentino.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Messi risponde a CR7. Dopo la prestazione da extraterreste di Ronaldo contro l'Atletico Madrid, tocca a Leo strappare applausi nella notte di Champions League. Il Barcellona si abbatte sul Lione e passa il turno: lo 0-0 dell'andata viene cancellato da un sonoro 5-1 che non ammette repliche. La squadra di Valverde ha dominato.

Per la dodicesima stagione consecutiva i blaugrana accedono ai quarti di finale di Champions League. Una marcia che ormai è diventata una consuetudine: con un Messi così, poi, è tutto più facile. Anche stasera è stato decisivo con le sue giocate. Due gol e due assist il suo bottino.

Gli altri gol portano la firma di Coutinho, bravo a sfruttare il regalo di Suarez, e Pique, tocco a porta vuota sul servizio geniale della Pulga. Inutile il gol Tousar, che aveva riaperto la partita a inizio secondo tempo, ma i francesi non hanno mai dimostrato di avere la forza di strappare la qualificazione. Riviviamo la partita attraverso le pagelle di Barcellona-Lione.

Champions League, le pagelle di Barcellona-Lione

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen 6; Sergi Roberto 6.5 (dal 83' Semedo sv), Piqué 7, Lenglet 6, Jordi Alba 6.5; Rakitic 6, Busquets 6.5, Arthur 6.5 (dal 74' Vidal 6); Messi 8, Suarez 7, Coutinho 7 (dal 70' O. Dembele 6.5). All. Valverde 6.5.

LIONE (5-3-2): Lopes 6.5 (dal 34' Gorgelin 6); Dubois 5, Denayer 5.5, Marcelo 4.5, Marcal 5, Mendy 5.5 (dal 78' Cornet sv); Tousar 6, N’Dombèlé 7, Fekir 5; Depay 5 (dal 73' Traorè 5), M. Dembélé 5.5. All. Genesio 5.

I migliori

Messi 8

Ci siamo stropicciati gli occhi davanti alle giocate di Cristiano Ronaldo. Neanche il tempo di riaprirli che Messi è lì a farceli spalancare. Cucchiaio su rigore per sbloccare il risultato, azione solitaria per il 3-1. Poi due passaggi decisivi per Pique e Dembele. Il Barcellona vola ai quarti di finale grazie alle magie del fenomeno argentino: due gol e due assist, Lione annientato.

Suarez 7 

Non segna, è vero. La maledizione della Champions è ancora lì, è vero. Ma la partita di Suarez è la perfetta sintesi del gioco del Barcellona: saper fare sempre la cosa giusta al momento giusto. Come passare la palla al compagno libero per farlo segnare a porta vuota. Coutinho ringrazia e ritrova il sorriso con la maglia blaugrana in Champions League.

N’Dombèlé 7

Non solo è l'unico a salvarsi nel primo tempo del Lione. È l'unico che può permettersi di uscire a testa alta dal Camp Nou. Partita di grandissima sostanza, riesce a tenere in piedi il centrocampo da solo nonostante la caratura degli avversari di fronte a sé. Non è un caso che i principali club europei lo stiano seguendo, tra questi anche Juventus e Napoli.

I peggiori

Dubois 5

È l'anello debole della difesa francese. Il Barcellona lo capisce ben presto e inizia la propria spinta proprio da quella parte: Jordi Alba e Coutinho imperversano, spesso anche Suarez si decentra per imbucare il pallone per i compagni. Nel secondo tempo salva un gol fatto sul pallonetto di Messi, ma il suo giudizio era ormai compromesso.

Marcelo 4.5

Un disastro su tutta la linea. Suarez lo fa diventare matto: velo a metà campo e pallone che gli passa sotto le gambe. Basterebbe questo episodio per riassumere la sua partita. Per non parlare del secondo gol blaugrana: imbucata centrale che lo taglia fuori. Sul terzo Messi lo manda con il sedere per terra prima di calciare a colpo sicuro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.