Il PSG contro l'esultanza di Evra: reclamo ufficiale alla Uefa

L'esultanza del francese al Parco dei Principi non è piaciuta al club parigino.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Un'impresa vera e propria. Nel ritorno degli ottavi di Champions League, il Manchester United è riuscito a eliminare il PSG ribaltando la sconfitta per 2-0 rimediata all'andata in quel di Old Trafford. Al Parco dei Principi la formazione di Solskjaer ha vinto 3-1 grazie alle reti di Lukaku (doppietta) e Rashford, strappando così il pass per i quarti. 

In tribuna ad assistere al match c'era anche l'ex Red Devils Patrice Evra, seduto al fianco di Paul Pogba squalificato. I due al triplice fischio si sono lasciati andare a un'esultanza sfrenata, finita ovviamente sui social. Festeggiamenti che non sono andati affatto giù al PSG, che ha deciso di rivolgersi ufficialmente alla Uefa presentando un reclamo. 

La reazione di Evra tramite Instagram non si è fatta attendere: "Allarme rosso! Il PSG ha presentato un reclamo alla Uefa per la mia esultanza", le parole del francese. Che poi ha continuato: "Questo è un grande momento nella storia del calcio. Il PSG si è lamentato con la Uefa per la mia esultanza. È qualcosa di storico", ha chiuso ridendo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.