Serie A, la Sampdoria attacca Gasperini: "Questo non è sport"

Il vicepresidente Romei accusa l'allenatore dell'Atalanta: "Ha colpito Ienca, ci sono i testimoni. Ora ci penserà la procura federale".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sale la tensione fra Sampdoria e Atalanta dopo la partita terminata 2-1 per i bergamaschi e soprattutto dopo quanto successo fra Gian Piero Gasperini e il segretario generale dei blucerchiati Massimo Ienca, che sarebbe stato atterrato con una manata.

A Sky Sport l'allenatore dell'Atalanta avrebbe negato spiegando che il dirigente ligure avrebbe fatto troppa scena ma poco dopo sono arrivate e parole del vicepresidente della Sampdoria, Antonio Romei.

Non c'è stata alcuna sceneggiata, anzi ci sono dei testimoni: Ienca è stato colpito e atterrato. Abbiamo trasmesso tutto alla Procura Federale che ora valuterà ma questo non è sport. Dopo la partita va data la mano all'avversario, non una manata.

L'accusa è ovviamente durissima nei confronti di Gasperini che rischia ora una squalifica se il Giudice Sportivo riterrà veritiera la versione data dalla Sampdoria: secondo i liguri si tratterebbe di una vera propria aggressione senza provocazione alcuna.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.