Sampdoria-Atalanta, furia Gasperini: manata al dirigente blucerchiato

Il tecnico dei nerazzurri è stato espulso nella ripresa e uscendo avrebbe colpito Ienca, segretario generale del club ligure.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nervi tesissimi durante la partita fra Sampdoria e Atalanta valida per la 27esima giornata di Serie A e a distinguersi purtroppo pare essere stato Gian Piero Gasperini, espulso alla metà del primo tempo.

Il tecnico dell'Atalanta è stato allontanato dopo alcune proteste dovute al calcio di rigore assegnato ai padroni di casa che ha portato al momentaneo 1-1 e secondo quanto riportato dal SecoloXIX, ci sarebbe stato un alterco nel tunnel con un dirigente della Sampdoria.

Gasperini avrebbe addirittura colpito con una manata sul volto Massimo Ienca, segretario generale dei blucerchiati, lasciandolo per terra. Un fatto gravissimo e che se confermato potrebbe portare a una lunga squalifica per l'allenatore dell'Atalanta. Che si è giustificato ai microfoni di Sky Sport.

Conosco Ienca, io l'ho spostato e lui è caduto facendo una grande sceneggiata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.