Roma, parla Ranieri: "Grande emozione. Noi pronti a morire sul campo"

Il tecnico parla in vista del suo nuovo debutto in giallorosso: "Con l'aiuto del pubblico invece possiamo andare in Champions. I giocatori non hanno più scuse".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una grande emozione che però deve essere superata per raggiungere il traguardo Champions League. È questo ciò che ha voluto comunicare Claudio Ranieri nella sua conferenza stampa di "debutto" dal suo arrivo alla Roma in vista della partita con l'Empoli.

È una grande emozione per me, da tifoso romanista. Io vedo la Champions League vicina ma mi serve l'aiuto del pubblico. Da solo non riuscirò a portare la squadra al quarto posto ma con i tifosi possiamo farcela. Dobbiamo essere pronti a morire sul campo.

L'ex tecnico del Leicester però sa che il momento che sta passando la Roma è molto difficile e l'obiettivo quarto posto è fondamentale per il futuro della squadra giallorossa. Per l'allenatore ci sarà bisogno dell'aiuto di tutti, non solo dei tifosi.

Io devo vedere la rabbia dei giocatori, sarà fondamentale la volontà. Dopo questi risultati negativi ha pagato Di Francesco, adesso sta a loro dimostrare: sono uomini, non hanno più scuse.

Ranieri ha spiegato di non voler pensare al suo futuro e di aver accettato la particolare offerta da parte della Roma di un contratto per sole 12 partite unicamente per amore dei colori giallorossi, a cui è legato come tifoso.

Dove mi vedo a luglio? Io mi vedo domani in panchina, tutto qui. Ho accettato per amore dei colori: se la Roma chiama, io dico sì.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.