Inter, Spalletti: "Icardi? Non ne so niente, ci penserà Marotta"

Il tecnico parla alla vigilia della sfida contro la SPAL: "Chi meglio di lui per risolvere questa situazione? Io devo concentrarmi sulla squadra".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo lo 0-0 di Europa League in casa dell'Eintracht di Francoforte, per l'Inter è arrivato il momento di concentrarsi nuovamente sul campionato in cui mantenere il quarto posto in classifica è l'assoluta priorità.

Lo sa bene Luciano Spalletti, che ha tenuto la conferenza stampa alla vigilia del prossimo impegno di Serie A dei nerazzurri, cioè quello casalingo contro la SPAL. Il tecnico dell'Inter ha parlato prima di tutto della prestazione vista in Germania.

Abbiamo giocato bene e abbiamo entusiasmo, ma gli impegni sono ravvicinati. Qualcuno dovrò cambiare rispetto agli 11 di Europa League, i risultati sono sempre più pesanti d'ora in poi.

Inevitabile la domanda sul caso Icardi che sembra un po' più vicino al rientro in campo con l'Inter. L'allenatore nerazzurro però ha sviato spiegando che l'eventuale reintegro in squadra del centravanti non lo riguarda.

Io non sono stato aggiornato a riguardo ma ci penserà Marotta. Chi meglio di uno come lui per risolvere questa situazione? Io devo concentrarmi sulla squadra. 

Contro la SPAL si giocherà con un occhio alla partita della prossima settimana, quel derby contro il Milan che potrebbe essere decisivo per la corsa alla prossima edizione della Champions League. Si dovrà fare attenzione a giocatori diffidati (come Lautaro Martinez) e agli infortunati.

La cosa più importante è la prossima partita, poi bisognerà stare attenti. Nainggolan? Ci ha abituati a recuperi lampo ma è difficile che ce la faccia per il derby.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.