Chievo-Milan, Gattuso: "Abbiamo tutto da perdere"

Le parole del tecnico rossonero in conferenza stampa.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Vigilia di Chievo-Milan, match valido della 27esima giornata di Serie A in programma sabato al Bentegodi alle 20.30. Gennaro Gattuso parla in conferenza stampa e mette in guardia i suoi in vista di un impegno che può rappresentare una trappola.

I gialloblù sono feriti, ultimi in classifica a quota 10 punti, lontani dodici lunghezze dalla salvezza. Sono già praticamente retrocessi, ma non bisogna commettere l'errore di sottovalutarli. Ancor di più a una settimana dal derby contro l'Inter in programma il 17 marzo. 

Sarà una gara molto complicata, sappiamo di dover vincere. Il Chievo gioca un calcio che ti mette in difficoltà, domani dovremo prestare attenzione. Servirà un grande Milan, non possiamo assolutamente sbagliare. Ma non sarà facile

Il tecnico ha proseguito:

Abbiamo tutto da perdere, se siamo svegli questa cosa la capiamo. Al derby penseremo dopo. Musi? Ci sta che chi non gioca abbia il muso, ma bisogna avere il rispetto dei compagni che scendono in campo e dare sempre il massimo

Sulla formazione che affronterà il Chievo:

Spendiamo sempre tante energie, se qualcuno non giocherà sarà perché ha bisogno di recuperare. Ho tanti giocatori a disposizione, tutti possono giocare dal primo minuto. Caldara è a disposizione, vedremo. Suso può farci fare il salto di qualità. Laxalt gioca, Biglia e Calhanoglu non so

Infine sul suo futuro: 

Se perdo una partita anch'io sono a rischio, in ogni caso penso solo al presente e non al mio futuro. La cosa più importante è il futuro del Milan. L'anno prossimo potrei trovarmi ovunque

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.