Porto, Conceicao in lacrime in zona mista: lutto in famiglia

Spiegato il motivo della conferenza flash del tecnico portoghese.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Dalla gioia alla tristezza in pochi minuti. Per Sergio Conceicao è stata una serata dai due volti. Il tecnico del Porto ha esultato per il 3-1 inflitto dai suoi alla Roma al do Dragao nel ritorno degli ottavi di Champions League. Un risultato che, dopo il 2-1 per i giallorossi maturato all'andata, vale l'accesso ai quarti di finale. 

Al triplice fischio del discusso Cakir, l'allenatore dei lusitani ha iniziato a festeggiare insieme ai giocatori e a tutto lo staff tecnico. Ma all'improvviso sul suo volto è scomparso il sorriso una volta appresa la notizia di un lutto in famiglia.

Il coach nativo di Coimbra è stato infatti informato della morte del cognato nel bel pezzo dell'euforia generale, motivo per cui è stato visto scoppiare in lacrime in zona mista. Ed è sempre questa la ragione per cui in conferenza si è presentato scuro in volto e ha parlato per pochi secondi, visibilmente provato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.