Juventus-Atletico, Simeone sarà in panchina: niente squalifica

Nessuna squalifica per il tecnico dei Colchoneros: la Commissione Disciplinare della Uefa gli inflitto solo una multa di 20 mila euro per il gesto successivo al gol di Gimenez.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

L'Atletico Madrid avrà il suo condottiero. Diego Pablo Simeone potrà sedere in panchina il prossimo 12 marzo all'Allianz Stadium nel match contro la Juventus valido per il ritorno degli ottavi di Champions League (2-0 per gli spagnoli all'andata). Il tecnico dei Colchoneros rischiava una squalifica per l'esultanza successiva al gol di Gimenez, ma la Commissione Disciplinare della Uefa ha deciso di sanzionarlo solamente con una multa di 20mila euro

Nell'immediato post-partita, il Cholo aveva chiesto scusa spiegando come il suo gesto, rivolto verso la tribuna occupata dai tifosi dell'Atletico, non fosse affatto riferito alla Juventus: "Mi sono sentito di farlo - le sue parole in conferenza - perché sono scesi in campo giocatori come Koke e Diego Costa che non giocavano da un mese e mezzo. Ci vogliono gli attributi per giocare partite simili e io li ho...".

La Uefa aveva aperto un'inchiesta d'ufficio dopo aver visionato le immagini diffuse da TV e giornali. In campo l'arbitro tedesco Zwayer e il delegato Uefa non avevano segnalato nulla. Probabile che la spiegazione e le scuse di Simeone abbiano spinto il massimo organo calcistico europeo a evitare la squalifica e a optare solo per una sanzione pecuniaria. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.