La serata di Sergio Ramos: il Real affonda, lui gira la sua docu-serie

Il capitano dei Blancos era in tribuna perché squalificato per il giallo rimediato volontariamente all'andata. Durante il match lo spagnolo è stato beccato a girare la sua docu-serie.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

La proverbiale beffa oltre il danno. Ieri sera Sergio Ramos non era in campo mentre il suo Real Madrid veniva umiliato dall'Ajax ed eliminato dalla Champions League. Il capitano dei Blancos era in tribuna al Santiago Bernabeu perché squalificato. Tutta colpa di quel giallo volontario rimediato all'andata, quando il centrale pensò che il 2-1 fosse un risultato sufficiente per accedere ai quarti. E invece al ritorno i suoi compagni sono stati travolti da una marea biancorossa. 

Marca sottolinea come, col senno di poi, la mossa di Sergio Ramos sia stata quantomeno avventata. Ormai però il danno è fatto e non si può fare più nulla per aggiustare una stagione disastrosa che può dirsi già terminata a inizio marzo. Il Real infatti è fuori anche dalla Coppa del Re e in Liga è lontano 12 punti dal Barcellona capolista. 

Ma c'è anche un altro aspetto della serata di Sergio Ramos che è passato inosservato. Durante la partita, il giocatore era nel suo palchetto brandizzato e stava girando la sua docu-serie prodotta da Amazon. A svelarlo è stato sempre Marca che ha pubblicato una foto in cui si vede il difensore e un cameraman che lo riprende. Di certo queste scene saranno tra le più viste dai tifosi rivali del Real Madrid. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.