Tennis, Federer vince il centesimo torneo della sua carriera

Lo svizzero ha battuto il greco 6-4 6-4 dopo 69' nella finale del torneo Duty Free Tennis Championships di Dubai, aggiudicandosi il 100° titolo della ATP della sua carriera.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il trentasettenne campione svizzero è diventato il secondo tennista ad entrare nel “club” dei giocatori che hanno vinto almeno cento tornei in carriera dopo Jimmy Connors, che conquistò 109 trofei negli anni 70 e 80. Federer vinse il primo torneo della sua carriera nel 2001 al Palalido di Milano in una delle ultime edizioni dello storico torneo meneghino.

Federer ha vinto per l’ottava volta in carriera al torneo di Dubai dove trascorre il periodo di preparazione durante la off-season. In carriera ha vinto 20 titoli del Grande Slam (sei Australian Open, otto Wimbledon, cinque US Open e un Roland Garros). Oltre a Dubai ha vinto tre tornei almeno otto volte: Wimbledon, Halle, Basilea.

Con la vittoria a Dubai il maestro svizzero si è preso la rivincita nei confronti del giovane allievo greco, che aveva vinto l’ultimo confronto diretto negli ottavi di finale dell’ultimo Australian Open.

Federer ha ottenuto il primo break nel game di apertura e ha portato a casa il primo parziale al quarto set point dopo aver annullato due palle del contro break. Il secondo set ha seguito la regola del servizio fino al nono game quando Federer ha rimontato uno svantaggio di 0-30 prima di realizzare il secondo break del match per il 5-4.Nel decimo game Federer ha tenuto agevolmente il servizio nel momento di servire per il match.

Federer ha faticato nelle prime partite del torneo di Dubai vinte al terzo set contro il tedesco Phillip Kohlschreiber e lo spagnolo Fernando Verdasco, ma è cresciuto di condizione con il passare delle partite vincendo in due set contro Marton Fucsovics nei quarti di finale e Borna Coric in semifinale.

Roger Federer:

E’ stato un viaggio lungo e meraviglioso. Tutto è cominciato quando sono diventato il migliore giocatore del mondo a livello juniores e mi sono goduto ogni momento della mia carriera. Ho fatto tanti sacrifici ma ne è valsa la pena. E’ un sogno aver raggiunto i 100 titoli in carriera. E’ stata una serata speciale non solo per il record ma anche per aver giocato contro Stefanos, che rappresenta il futuro del tennis. Onestamente non pensavo di poter vincere a Dubai perché non giocavo dagli Australian Open. Il mio progetto è continuare a giocare anche l’anno prossimo e difendere il titolo a Dubai

Tsitipas è entrato nella top 10 dopo un periodo di grandi risultati nel quale ha conquistato il torneo di Marsiglia e la finale a Dubai dopo aver battuto Gael Monfils in semifinale al tie-break del terzo set.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.