Calciomercato, Odegaard potrebbe ripartire dall'Ajax

Il centrocampista norvegese, acquistato dal Real Madrid quando aveva 16 anni, a 20 potrebbe ripartire dai Lancieri, che per averlo sono pronti a investire 20 milioni di euro.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nel Vitesse attualmente quinto in classifica nella Eredivisie sta finalmente emergendo il talento di Martin Odegaard, 20enne talento norvegese salito agli onori della cronaca nel gennaio del 2015 quando appena 16enne era stato uno dei protagonisti del calciomercato invernale trasferendosi dallo Stromsgodset al prestigioso Real Madrid, che per averlo aveva tirato fuori una cifra mai resa nota ufficialmente ma che bonus compresi avrebbe potuto variare dai 4 agli 8 milioni di euro.

Un investimento consistente, quello effettuato dalle merengues nei confronti di un adolescente del quale molti esperti di calciomercato ignoravano persino l'esistenza, che però non sembrava avere avuto fino a oggi il riscontro sperato: nonostante il precoce esordio in prima squadra che gli è valso il record di più giovane esordiente di sempre con le merengues, Odegaard non è mai riuscito a trovare spazio in prima squadra, centrando la sua seconda e ultima presenza addirittura 679 giorni dopo il suo arrivo a Madrid, titolare in Coppa del Re contro il Cultural Leonesa.

Da qui il trasferimento in Olanda, un doppio prestito che prima lo porta per 18 mesi all'Herenveen e poi, nello scorso calciomercato estivo, al Vitesse di Arnhem, dove finalmente è riuscito a brillare collezionando nella stagione in corso 25 presenze, 7 gol e 6 assist e guadagnandosi l'interesse dell'Ajax, che sembra deciso a prelevarlo dal Real Madrid - con cui Odegaard ha un contratto fino al 2021 - per lanciarlo definitivamente nel calcio che conta.

Calciomercato, Odegaard nel mirino dell'Ajax
23 maggio 2015: Martin Odegaard subentra a Cristiano Ronaldo e fa il suo esordio con il Real Madrid all'età di 16 anni e 156 giorni.

Calciomercato, l'Ajax punta Martin Odegaard

Dopo aver ceduto Frenkie de Jong al Barcellona per una cifra oscillante tra i 75 e gli 85 milioni di euro, i Lancieri di Amsterdam sono pronti a reinvestire parte di quanto incassato in Martin Odegaard, che però al momento non sarebbe considerato in vendita dal Real Madrid: Florentino Perez, da sempre ammiratore del ragazzo e certo che prima o poi sarebbe riuscito a imporsi, vorrebbe quantomeno farlo valutare a quello che sarà il prossimo tecnico delle merengues prima di privarsene. 

Di diverso avviso il giocatore, che ha commentato l'interesse dell'Ajax ricordando che tutto può succedere, nel mondo del calcio, e che la scorsa estate si era impuntato per trasferirsi al Vitesse invece di assecondare il desiderio del Real Madrid che avrebbe voluto per lui un'esperienza nella Liga, ritenendo la Eredivisie un campionato più adatto alle sue caratteristiche. Dopo aver bruciato le tappe da giovanissimo, Odegaard valuta infatti con estrema attenzione tutto quello che riguarda il suo percorso di crescita, deciso a non bruciarsi.

Ecco perché l'Ajax, club da sempre sensibile ai giovani prospetti e bravo nel metterli in condizione di esprimersi al meglio, potrebbe infine spuntarla: i Lancieri si metterebbero in casa un prospetto di gran valore, che dal canto suo si troverebbe nella situazione ideale per poter far emergere definitivamente quel talento che appena 16enne gli permise di stregare il club più ricco e potente al mondo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.