Calciomercato, Juventus disposta a pagare la clausola di Joao Felix

In Spagna scrivono che i bianconeri avrebbero deciso di pagare la clausola di 120 milioni di euro per il trequartista del Benfica.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Una clausola monstre di 120 milioni di euro. È quella presente nel contratto del trequartista classe 1999 Joao Felix, legato al Benfica fino al 2023. E in Spagna scrivono che ci sarebbe un club italiano disposto a sborsare questa cifra per assicurarsi il gioiello portoghese: la Juventus. 

Sfruttando gli ottimi rapporti con il super agente Jorge Mendes, che ha permesso ai bianconeri di acquistare Cristiano Ronaldo, il direttore sportivo Paratici avrebbe intenzione di fare il bis e perfezionare un altro colpo da urlo, assicurandosi il talento più puro del calcio lusitano. Secondo AS i bianconeri si sarebbero già mossi, dicendosi pronti a pagare la clausola rescissoria da 120 milioni di euro per un giocatore che in questa stagione ha segnato 11 gol e sfornato 6 assist.

Joao Felix interessa a tanti top club, tra cui il Real Madrid, ma in pole ci sarebbe la Juventus. Che tra le fila del Benfica ha messo nel mirino anche il difensore classe 1997 Ruben Dias, valutato ben 60 milioni di euro. Insomma, sull'asse Torino-Lisbona potrebbe nascere una maxi operazione di calciomercato. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.