Serie A, Napoli-Juventus 1-2: il video dei gol e degli highlights

I bianconeri superano un buon Napoli: tanti gli episodi da moviola, decidono l gol di Pjanic e Emre Can. I padroni di casa accorciano con Callejon, Insigne fallisce il rigore del pareggio

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Napoli-Juventus è il big match del San Paolo che chiude la 26ª giornata di Serie A. Le prime due squadre della classifica scendono in campo nel tentativo di allungare ancora in classifica -la Juventus-, o di accorciare le distanze con la capolista -il Napoli-. I ragazzi di Ancelotti sono reduci dalla vittoria per 4-0 sul Parma che li ha portati a quota 56 punti, mentre i bianconeri sono arrivati a quota 69 con la vittoria in casa del Bologna per 1-0. 

Napoli-Juventus 1-2: il video dei gol e degli highlights del San Paolo

Inizia bene il Napoli, Zielinski spaventa Szczesny con un tiro a giro che non va molto lontano dal palo del portiere juventino. Al 13' il San Paolo si ferma per il ricordo di Davide Astori: commozione in campo e sulle tribune. Al 25' Malcuit sbaglia clamorosamente un retropassaggio, si inserisce Cristiano Ronaldo che s'invola verso la porta del Napoli: Meret in uscita è costretto all'intervento fuori dall'area, che l'arbitro Rocchi non ha esitazioni a giudicare da rosso. Il VAR conferma. Napoli in 10, e calcio di punizione dal limite: Pjanic è un cecchino e mette la palla in rete. Al 28' Napoli-Juventus 0-1. I padroni di casa reagiscono subito, e trenta secondi dopo Zielinksi chiude un'ottima azione corale: Szczesny battuto, ma è il palo a negare il gol del pareggio. Al 39' arriva il raddoppio della Juventus, con un colpo di testa di Emre Can sugli sviluppi di un calcio d'angolo: il cross di Bernardeschi è con il contagiri. Si va sul riposo sul risultato di 0-2 per la Juventus.

Riprende la partita e al 47' si ristabilisce la parità numerica: Pjanic, già ammonito, allarga troppo il braccio a centrocampo e blocca un filtrante di Allan. Arriva il secondo giallo, anche la Juventus resta in 10. Il Napoli ci crede, e al 71' arriva il gol di Callejon, abile a inserirsi tra le maglie della difesa bianconera e a sfruttare di prima intenzione il suggerimento dalla sinistra di Mertens. All'83' la grande occasione per il pareggio: Rocchi concede un rigore per un tocco di mano di Alex Sandro su un tiro ravvicinato in area di Fabio Ruiz. Sul dischetto Lorenzo Insige, che però spreca clamorosamente e prende il palo alla destra del portiere bianconero. La partita non regala altre emozioni, Napoli-Juventus 1-2.

Il Napoli sarà impegnato contro il Sassuolo nel prossimo turno di campionato, in programma domenica 10 marzo alle 18 al Mapei Stadium. Prima però gli azzurri giocheranno l'andata degli ottavi di finale di Europa League giovedì 7 marzo al San Paolo, quando alle 21 arriverà il Salisburgo. La Juventus giocherà invece venerdì 8 marzo alle 20.30 all'Allianz Stadium contro l'Udinese. Ma adesso ecco gol e highlights di Napoli-Juventus 1-2:

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.