PSG-Manchester United: info, probabili formazioni e statistiche

Gli inglesi chiamati a rimontare il 2-0 casalingo patito all'andata

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

PSG-Manchester United è la partita di ritorno degli ottavi di finale della Champions League. Calcio d'inizio al Parco dei Principi mercoledì 6 marzo alle 21. Il match sarà visibile in TV e in streaming su Sky e SkyGo, e in chiaro su Rai1.

Le due squade arrivano alla partita dopo aver ottenuto in campionato due vittorie: i Red Devils hanno battuto 3-2 il Southampton (decisivo il gol di Lukaku all'89'), il PSG ha superato 2-1 il Caen in trasferta.

Decisamente più importante sarà il risultato di mercoledi 6 marzo. All'andata la sfida dell'Old Trafford vide imporsi i francesi con il risultato di 2-0 con le reti di Kimpembe al 53' e il raddoppio di Mbappé al 60'.

PSG-Manchester United, i giocatori francesi festeggiano dopo la vittoria dell'andata
PSG-Manchester United, all'andata i francesi s'imposero per 2-0

PSG-Manchester United: info e le statistiche della sfida di Champions League

  • Marcus Rashford ha segnato solo un gol nelle ultime nove partite di Champions League (sei dal primo minuto), nell'ultima trasferta del Manchester United contro il Valencia, a dicembre. È stato l'unico giocatore del Manchester United ad effettuare un tiro nello specchio nel match d'andata contro il Paris SG.
  • Kylian Mbappé del PSG è andato a segno in sei delle sue sette presenze in Champions League contro club inglesi (6 gol in totale). Ha segnato 14 gol in Champions League, almeno due più di quanto abbia fatto ogni altro giocatore sotto i 21 anni nella storia della competizione (Karim Benzema è il secondo in questa classifica, con 12 gol).
  • La sconfitta con il maggior margine di gol che il Manchester United ha subito tra andata e ritorno in un match ad eliminazione diretta in competizioni europee è di tre: nella semifinale di Coppa dei Campioni 1957/58 contro il Milan (2-5 complessivo) e negli ottavi di Coppa delle Coppe del 1991/92 contro l'Atlético Madrid (1-4 complessivo).
  • Il Manchester United ha perso le ultime due partite di Champions League (1-2 in trasferta contro il Valencia e 0-2 contro il PSG nel match d’andata). I Red Devils non perdono tre partite consecutive nella competizione da marzo 2005.
  • Il Manchester United ha vinto solo una delle ultime 10 gare nella fase eliminazione diretta in Champions League (3N, 6P): contro l'Olympiakos, nel marzo 2014 (3-0 all'Old Trafford). La sua vittoria esterna più recente in un match ad eliminazione diretta è arrivata otto anni fa, contro lo Schalke (2-0 nell'aprile 2011).
  • Il PSG ha segnato 35 gol nelle ultime 10 partite casalinghe di Champions League, ma non ha mantenuto la porta inviolata in nessuna delle ultime cinque.
  • Quattro delle ultime cinque sfide con andata e ritorno tra squadre inglesi e francesi nella fase a eliminazione diretta di Champions League hanno visto le formazioni francesi passare il turno.
  • Nessuna delle ultime sei squadre inglesi che ha affrontato il Paris Saint-Germain al Parc des Princes ha trovato il successo. Infatti, l'unica squadra inglese a vincere in trasferta contro il PSG è stata il Chelsea di José Mourinho, nel settembre 2004 (3-0).
  • Il Paris Saint-Germain ha perso solo una delle ultime 16 partite casalinghe in Champions League (10V, 5N), ma la sconfitta è arrivata proprio negli ottavi di finale della scorsa stagione, contro il Real Madrid (1-2).
  • Nessuna squadra ha mai superato un turno di Champions League dopo aver perso la gara d’andata di una fase ad eliminazione diretta in casa subendo due o più gol (34 precedenti).

Le probabili formazioni di Emery e Solskjær 

  • PSG (4-3-3): Buffon; Dani Alves, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos, Paredes; Draxler, Mbappé, Di Maria
  • MAN UTD (4-3-3): De Gea; Young, Smalling, Bailly, Shaw; McTominay, Pereira, Fred; Lingard, Lukaku, Rashford

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.