Serie A, tifosi Spal abbandonano lo stadio in protesta verso il Var

Decisiva la rete annullata a Floccari per un fuorigioco millimetrico di Petagna: a quel punto i sostenitori ferraresi hanno deciso di alzarsi e andarsene.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Hanno deciso di protestare i tifosi della Spal, nel corso della partita di Serie A disputata contro la Sampdoria. Lo hanno fatto in modo pacifico e significativo. Nel momento in cui i blucerchiati erano avanti 2-0 grazie alla doppietta di Fabio Quagliarella, al 60' Sergio Floccari era riuscito ad accorciare le distanza, con mezz'ora di gioco ancora a disposizione per tentare di trovare almeno il pareggio.

Inizialmente il gol viene convalidato, ma dopo lunghi e interminabili minuti, l'arbitro Pasqua viene richiamato dal Var. Davanti al monitor trascorre altri minuti, parlando con i suoi assistenti. E alla fine, dopo questo conciliabolo, il direttore di gara ha optato per l'annullamento della rete.

Il motivo, molto probabilmente, è il fuorigioco di Petagna (di pochi centimetri), ritenuto evidentemente influente. Per una squadra che in questa Serie A ha subito già diverse decisioni sfavorevoli del Var, si è trattato dell'ultima goccia, quella che ha fatto traboccare il vaso. E così hanno deciso si abbandonare il Paolo Mazza, lasciando gradualmente gli spalti vuoti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.