Serie A, le pagelle di Lazio-Roma: Correa trascina i biancocelesti

L'argentino serve l'assist per il gol del vantaggio di Caicedo e si guadagna il rigore realizzato da Immobile. Gioia per Cataldi nel finale.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

È la Lazio ad aggiudicarsi il 150esimo derby della capitale in Serie A, una vittoria che arriva al termine di una prestazione superlativa da parte degli uomini di Simone Inzaghi, che pur privi del bomber Immobile inizialmente confinato in panchina sono bravi a leggere la partita meglio della Roma e a tenere le redini dell'incontro per tutti i 90 minuti di gioco. Una vittoria che fa morale e che avvicina i biancocelesti ad appena 3 punti dalla Roma quinta e a 6 dall'Inter, quarta proprio davanti alle due romane.

Parte benissimo la Lazio, che passa già al 13esimo con Caicedo bravo nello stretto a liberarsi di Olsen e depositare in porta dopo essere stato servito da un ispiratissimo Correa, che mette in continua apprensione una difesa giallorossa che senza Manolas sembra costantemente in difficoltà di fronte alle iniziative in velocità dell'argentino e alle scorribande dei centrocampisti avversari. Proprio quando gli uomini di Di Francesco sembrano venire fuori, tra la fine del primo e l'inizio del secondo tempo, ecco la doccia fredda del 2-0: il subentrato Immobile segna il suo 12esimo gol in Serie A su rigore procurato da un goffo intervento di Fazio su Correa.

In un finale nervoso dove piovono cartellini e viene espulso Kolarov c'è spazio anche per il sigillo di Danilo Cataldi, che con una botta piega le mani a Olsen e segna il suo secondo gol stagionale in Serie A: per la Roma è notte fonda, l'aquila laziale invece è in volo e sarà molto dura per chiunque fermarne l'ascesa.

Serie A, Lazio-Roma 3-0Getty Images

Serie A, le pagelle di Lazio-Roma

Lazio (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 6,5, Acerbi 6,5, Radu 6; Marusic 6, Milinkovic-Savic 7, Lucas Leiva 6,5, Luis Alberto 6,5 (70' Parolo 6), Lulic 7; Correa 7,5 (78' Cataldi 6,5), Caicedo 7 (64' Immobile 6,5).

Roma (4-3-3): Olsen 5,5; Florenzi 6, Fazio 4,5, Juan Jesus 5,5, Kolarov 5; Cristante 5, De Rossi 6 (66' Pastore 5), Lo. Pellegrini 5,5; Zaniolo 5 (62' Perotti 5), Dzeko 5,5, El Shaarawy 5 (82' Schick SV).

Serie A, una fase di Lazio-RomaGetty Images

I migliori

Correa - 7,5

Quando punta la difesa avversaria sono sempre brividi, serve l'assist a Caicedo per il gol del vantaggio e si procura il rigore che di fatto chiude la gara. Splendida partita dell'argentino, ennesima fortunata intuizione della Lazio in sede di calciomercato e ancora una volta tra i migliori.

Milinkovic-Savic - 7

Straordinario come sempre nello sdoppiarsi nel doppio ruolo di pivot sui palloni aerei e di centrocampista palla a terra, elegante, si muove tra le linee e mette in continua difficoltà gli avversari. La sponda per il 3-0 di Cataldi è significativa di una visione di gioco di altissimo livello. 

I peggiori

Fazio - 4,5

Senza Manolas a coprirgli le spalle l'argentino non riesce a nascondere tutti i suoi limiti di mobilità, venendo più volte messo in croce dalla velocità degli avversari: un duello in velocità perso con Correa e il successivo calcio di rigore provocato mettono di fatto fine alla partita, ma è la prestazione intera ad essere costellata di affanni più o meno gravi.

Pastore - 5

Non è certo colpa sua se poco dopo il suo ingresso in campo la Lazio va sul 2-0 grazie al rigore di Immobile, ma certo è che l'argentino - che sembra partire bene - non è capace di accendere la luce e di trascinare la squadra almeno a imbastire un'azione degna di questo nome. Incredibile la sua involuzione negli ultimi anni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.