Icardi pubblica una lettera su Instagram: come ha reagito l'Inter

La società nerazzurra è rimasta spiazzata dalla lettera dell'attaccante: non si aspettava uno sfogo simile a poche ore da una partita importantissima.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Un'amara sorpresa. L'Inter era appena atterrata al gran completo all'aeroporto di Cagliari-Elmas quando Spalletti e la dirigenza sono venuti a sapere che Mauro Icardi aveva pubblicato una lettera su Instagram. Una mossa che ha spiazzato e infastidito notevolmente il club per vari motivi. Perché fatta a poche ore da una partita importantissima e delicatissima come quella contro il Cagliari. 

Perché nonostante le richieste della società di mantenere un profilo basso e risolvere le problematiche in casa, lontanto dai riflettori, Icardi sta continuando a utilizzare i social come principale mezzo di comunicazione col club e Wanda Nara a parlare in TV come se non fosse successo nulla. Una serena vigilia di campionato si è quindi trasformata in un'altra giornata turbolenta. Spalletti, Marotta e Ausilio stanno facendo tanto per tenere compatto un gruppo che ha attraversato mille tempeste, ma uscite simili non fanno altro che danneggiare l'ambiente. L'Inter ha deciso di non rispondere ufficialmente ma - riporta La Gazzetta dello Sport - ha fatto trapelare tutto il suo disappunto per l'ennesimo passo falso del giocatore.

Che nella lettera parla solamente di sé stesso, mette la propria persona davanti a tutto senza fare riferimenti alla squadra. Insomma, dopo che l'Inter gli ha tolto la fascia di capitano non si sono registrati passi in avanti. Di scuse nemmeno l'ombra, di chiarimenti non c'è traccia. Icardi resta sulle sue posizioni, nelle sue parole non c'è spazo per dispiacere o pentimento. Anzi, l'argentino sembra aver iniziato una guerra che non fa bene a nessuno. Ad oggi è quasi impossibile pensare che l'Inter e Icardi vadano avanti insieme. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.