Napoli-Juventus: probabili formazioni e statistiche

Si va verso il tutto esaurito al San Paolo per la grande sfida contro i bianconeri di Massimiliano Allegri

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Napoli-Juventus è uno dei big match della 26^ giornata di Serie A: calcio d'inizio alle 20.30 di domenica 3 marzo 2019 al San Paolo. 

L'arbitro dell'incontro sarà Rocchi di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Tonolini e Tegoni. Il quarto uomo è Piccinini, al VAR Irrati, il suo assistente è Schenone.

All'andata la Juventus s'impose con il risultato di 3-1: al vantaggio di Mertens risposero i gol di Mandzukic (doppietta) e Leonardo Bonucci.

 Serie A, Napoli-Juventus in campo
Serie A, Napoli-Juventus è il posticipo serale della domenica di Serie A

Napoli-Juventus: info, statistiche e curiosità sulla partita del San Paolo

  • La prima doppietta in Serie A per Miralem Pjanic è arrivata contro il Napoli nell’ottobre 2013: il centrocampista bianconero ha segnato tre gol contro i partenopei, ma nessuno con la maglia della Juventus.
  • L’attaccante del Napoli Arkadiusz Milik ha segnato tre dei suoi ultimi quattro gol in Serie A da fuori area – in totale ha segnato cinque reti dalla distanza, nei maggiori cinque campionati europei solo Lionel Messi (sei) ha fatto meglio.
  • Nessuna squadra ha segnato più di Napoli e Juventus nei primi 15 minuti di gioco in questo campionato (nove reti ciascuna).
  • Il Napoli ha segnato ben 13 gol da fuori area in questo campionato, almeno tre più di ogni altra squadra – tuttavia la Juventus è l’unica squadra a non avere ancora concesso una rete dalla distanza.
  • La Juventus potrebbe stabilire il suo nuovo record di imbattibilità esterna in Serie A: attualmente è a quota 25 trasferte senza sconfitte, come nel 2012.
  • Nella storia della Serie A la Juventus è la prima squadra capace di vincere 22 partite alla 25ᵃ giornata.
  • Il Napoli è imbattuto da marzo 2018 in casa in Serie A: 14 successi e quattro pareggi interni da allora per i partenopei – la squadra campana non rimane più a lungo senza sconfitte interne da settembre 2016 (22 partite).
  • Il Napoli ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime cinque partite di Serie A: il record per i partenopei è di sei clean sheet di fila, raggiunto l’ultima volta nel gennaio 2010.
  • Il Napoli ha perso due delle ultime 11 partite casalinghe contro la Juventus: sei successi e tre pareggi per i partenopei.
  • Il Napoli ha vinto solamente una delle ultime sei sfide di campionato contro la Juventus: un pareggio e quattro successi bianconeri nel bilancio.

Le probabili formazioni di Carlo Ancelotti e Massimiliano Allegri

  • Napoli (4-4-2): Meret, Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj (Ghoulam), Callejon, Allan, Fabián, Zielinski, Milik, Insigne. 
  • Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Allegri

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.