Manchester City, accordo principesco con Puma: 750 milioni in 10 anni

I Citizens triplicano l'accordo con Nike e sono quarti per cifre percepite dagli sponsor tecnici dietro a Barcellona, Real Madrid e Manchester United. La Juventus è settima.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Prendi il bomber, il capitano e uno dei giocatori più amati e di maggior classe e il gioco è fatto, il resto vien da sé. È così che la Puma ha sfilato il Manchester City ai rivali americani della Nike.

L'accordo fra i Citizens e la casa tedesca di abbigliamento sportivo è ufficiale, dopo che lo sponsor si era assicurato già Sergio Aguero, Vincent Kompany e, qualche mese fa, anche David Silva. E non è tutto: secondo le informazioni diffuse dal Mail, anche Leroy Sane e Kevin De Bruyne sarebbero vicini a lasciare la multinazionale americana per abbracciare lo sponsor tedesco.

Una vittoria su tutti i fronti che fa felici tutti: i giocatori che ritoccano abbondantemente le loro royalties, la Puma che unisce il proprio nome a un club oggi di grande prestigio internazionale e lo stesso Manchester City che vede schizzare verso l'alto i propri introiti sotto la voce sponsor tecnico.

Manchester City GuardiolaGetty Images
Anche la figura di Pep Guardiola ha avuto importanza nella partnership fra Manchester City e Puma

Manchester City, accordo con Puma: 750 milioni in 10 anni

Dalla partnership con Nike, che scade a fine stagione, il club inglese percepiva circa 23 milioni di euro all'anno, una cifra non più al passo con i tempi, che lo collocava addirittura fuori dalla top 10 dei club per entrate da sponsor tecnico. Il nuovo contratto con Puma, invece, porterà nelle casse del Manchester City più del triplo: ben 75 milioni di euro a stagione, per una durata decennale.

Barcellona in testa, Juventus settima

Si tratta del secondo accordo per dimensioni nella storia della Premier League, dietro al Manchester United che ne percepisce 86 da Adidas, e del quarto in assoluto. In testa, inarrivabili, ci sono le due Grandi di Spagna, col Barcellona al primo posto - 115 da Nike - davanti al Real Madrid che riceve 112,7 milioni da Adidas. Ecco la classifica dei club con i maggiori introiti da sponsor tecnico:

  1. Barcellona - Nike - 115 milioni
  2. Real Madrid - Adidas - 112,7 milioni
  3. Manchester United - Adidas - 86 milioni
  4. Manchester City - Puma - 75 milioni
  5. Arsenal - Adidas - 69 milioni
  6. Chelsea - Nike - 69 milioni
  7. Juventus - Adidas - 53 milioni
  8. Bayern Monaco - Adidas - 49 milioni
MessiGetty Images
Il Barcellona è il club con i più alti introiti da sponsor tecnico

Si parte a luglio

Soddisfatto l'amministratore delegato di Puma Bjorn Gulden che ha sottolineato l'importanza di aver accostato il nome dell'azienda a un club leader in Premier League, il campionato col maggior impatto globale. L'accordo fra i Citizens e la casa tedesca comprende anche quattro club satelliti - Girona, Atletico Torque (Uruguay), Melbourne City e i cinesi del Sichuan Jiuniu - un plus che fa felice l'ad del club Ferran Soriano:

Avere un solo partner consente di risparmiare tempo nelle discussioni e ci consente di fare le cose a livello globale.

Il primo kit col nuovo abbinamento sarà pronto per il lancio a luglio, quando il Manchester City affronterà gli affiliati giapponesi dello Yokohama Marinos nell'ambito della parte di preseason asiatica.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.