Formula 1, test Barcellona: riscatto Leclerc sulla Ferrari, 10° Hamilton

Leclerc vola nel terzo giorno della seconda sessione di test Formula 1 2019 a Barcellona. Pilota Ferrari veloce su giro singolo e passo. Incidente per Gasly. Mercedes macina ancora molti chilometri.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

E' finita la penultima giornata di test Formula 1 2019 a Barcellona. Tanta attività sulla pista catalana, i team cercano di macinare più chilometri possibili per arrivare pronti al via del campionato a Melbourne (Australia) il 17 marzo. Diverse soluzioni da provare per rendere le monoposto maggiormente competitive.

Nel Day-3 presso il circuito Barcelona-Catalunya è stato Charles Leclerc su Ferrari ad aggiudicarsi il miglior tempo in 1'16"231, ottenuto con gomma C5 (la più morbida). Si tratta del record di sempre nei test pre-campionato su questo tracciato. Battuto il primato precedente del compagno Sebastian Vettel, siglato nel 2018. Il monegasco ha completato ben 138 giri, registrando ottimi crono nella simulazione gara.

Dopo i problemi avuti nel primo e secondo giorno, il 21enne pilota nato a Montecarlo si è rifatto con gli interessi. Anche se nel finale di giornata la sua Ferrari SF90 si è fermata. Ad ogni modo è stata una sessione molto positiva per Leclerc, dimostratosi veloce sia sul giro singolo che sul passo gara. Sarà Vettel a scendere in pista nell'ultima giornata. Anche il tedesco vorrà girare tanto e fare tempi importanti, dopo l'incidente del Day-2.

Pierre Gasly Red Bull RB15 Test Barcellona Formula 1 2019Getty Images
La Red Bull RB15 di Pierre Gasly

Formula 1, test Barcellona: Mercedes macina chilometri, Red Bull a muro

Seconda posizione per Alexander Albon con la Toro Rosso motorizzata Honda. Per il rookie anglo-thailandese 118 giri, il migliore in 1'16"882. Dietro di lui un altro esordiente, Lando Norris con la McLaren spinta da propulsore Renault: 84 tornate con best lap in 1'17"084. Invece Antonio Giovinazzi, unico italiano presente in Formula 1, ha concluso 8 con l'Alfa Romeo C38 (71 giri).

Quarta posizione per Pierre Gasly, che con la Red Bull ha fatto crono interessanti e ha confermato nuovamente l'affidabilità del motore Honda (65 giri totali). Ma nel pomeriggio il pilota francese è finito contro le barriere con la sua RB15, distrutta nell'impatto. Un incidente che ha provocato le bandiere rosse e ha fatto terminare in anticipo il turno al 23enne di Rouen. In classifica dietro Gasly troviamo le Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, che hanno collezionato 138 tornate complessive tra mattino e pomeriggio.

Tantissimo lavoro in casa Mercedes, dove le novità aerodinamiche della W10 sono state nuovamente oggetto di prove ulteriori. Lewis Hamilton è sceso in pista al mattino, mettendo insieme 85 giri e chiudendo col decimo tempo. Non ha provato il time-attack, il suo miglior crono (1'18"097) è stato fatto con gomme C2. Niente attacco al tempo neppure per Valtteri Bottas, che nel pomeriggio ha completato 96 tornate e il suo crono più veloce (1'18"862) è stato realizzato con pneumatici C3. Tredicesimo posto finale che non rappresenta ovviamente il suo valore reale.

Di seguito i tempi ufficiali e la classifica finale del terzo giorno della seconda sessione di test pre-campionato Formula 1 2019 a Barcellona:

  1. Charles Leclerc, Ferrari - 1:16.231, C5 (138 giri)

  2. Alexander Albon, Toro Rosso-Honda - 1:16.882 +0.651, C5 (118)

  3. Lando Norris, McLaren-Renault - 1:17.084 +0.753, C5 (84)

  4. Pierre Gasly, Red Bull-Honda - 1:17.091 +0.760, C5 (65)

  5. Daniel Ricciardo, Renault - 1:17.204 +0.973, C5 (65)

  6. Nico Hulkenberg, Renault - 1:17.496 +1.265, C5 (73)

  7. Lance Stroll Racing Point-Mercedes - 1:17.556 +1.325, C5 (103 giri)

  8. Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo-Ferrari - 1:17.639 +1.408, C5 (71)

  9. Romain Grosjean, Haas-Ferrari - 1:17.854 +1.623, C4 (16)

  10. Lewis Hamilton, Mercedes - 1:18.097 +1.766, C2 (85)

  11. George Russell, Williams-Mercedes - 1:18.130 +1.899, C5 (140)

  12. Kevin  Magnussen, Haas-Ferrari - 1:18.199 +1.968, C3 (53)

  13. Valtteri Bottas, Mercedes - 1:18.862 +2.631, C3 (91)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.