Serie A, Mihajlovic: "Mbaye voleva aspettare Mandzukic..."

L'allenatore serbo svela le intenzioni del suo calciatore al termine di Bologna-Juventus.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Un duello rusticano in piena regola. Ibrahima Mbaye e Mario Mandzukic se le sono date di santa ragione durante Bologna-Juventus, match valido per la 25esima giornata di Serie A vinto 1-0 dai bianconeri grazie alla rete di Paulo Dybala. 

Un corpo a corpo su tutti non è passato inosservato: Mbaye marca a uomo Mandzukic, i due vanno per terra ma il senegalese gli resta aggrappato alla schiena. Il croato prova ad alzarsi con l'avversario sopra e gli rifila una gomitata facendolo volare. 

Nel post-partita il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, ha parlato proprio di questo scontro svelando un particolare:

Mbaye era molto nervoso a fine partita e voleva aspettare Mandzukic per affrontarlo, solo che io conosco bene Mario e anche i croati, quindi gli ho detto di lasciare stare ed entrare subito nello spogliatoio. Ho avuto modo di parlare anche con Mandzukic per capire cosa fosse successo e mi ha detto che c'era stato uno scontro con Mbaye, nulla di grave. Tra l'altro Mario è uno che ama questo genere di situazioni

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.