MMA, l'agente di Khabib: "McGregor? Ha paura. Lui e chi lo circonda"

Ali Abdelaziz, manager di Khabib Nurmagomedov, attacca Conor McGregor chiudendo definitivamente le porte ad un rematch tra i due: "Notorius è un uomo distrutto".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Conor McGregor ha paura di Khabib Nurmagomedov. Questo, almeno, pare essere il pensiero di Ali Abdelaziz, che del campione pesi leggeri UFC è il manager. Un attacco frontale, chiaro e diretto nei confronti di Notorius, tornato in attività nelle MMA a UFC 229: in quel di Las Vegas, però, l'ex champ champ ha dovuto fare i conti con la dura realtà, che lo ha messo di fronte alla sua quarta sconfitta da professionista nelle arti marziali miste.

Abdelaziz, che ha già avuto numerosi diverbi con McGregor nei mesi scorsi, ha deciso di toccarla decisamente piano a TMZ, smentendo a modo suo le voci che parlavano di un ipotetico rematch tra il fighter della SBG Ireland e Khabib, che può ad oggi essere definito uno dei pesi leggeri più forti della storia delle MMA.

Conor McGregor non ha chiesto il rematch. Lui non vuol avere niente a che fare con una ipotesi simile. Né lui, né sua madre, né suo padre, né sua moglie e nemmeno i suoi figli. Tutta l'Irlanda non vuol sentire la parola rematch. Sono spaventati, hanno paura di andare in giro per il Nord Europa.

Dure, durissime anche le parole nei confronti del Conor McGregor uomo, definito una persona distrutta a seguito del suo ultimo incontro disputato nella promotion di MMA più importante al mondo.

Conor McGregor è un uomo distrutto, afflitto da ogni sorta di problema legale. Lasceremo Conor vivere il resto della sua vita in pace. Per la cronaca, penso che qualora affrontasse veramente Cerrone, perderebbe. E Khabib? Continuerà a combattere. Gli zeri devono avere un senso, però. Magari combatterà contro un cammello, un asino, un orso o una tigre.

MMA: UFC 229 main eventGetty Images
MMA: Conor McGregor viene sottomesso da Khabib Nurmagomedov a UFC 229.

MMA, UFC: Khabib torna in autunno?

Detto del probabile match tra Conor McGregor e Donald Cerrone, che potrebbe essere ufficializzato - al netto delle smentite - in vista dell'estate, per quanto riguarda Khabib Nurmagomedov i tempi sembrano essere più lunghi. Il daghestano, infatti, rientrerà nell'ottagono verosimilmente ad autunno inoltrato, e chissà che il suo avversario non possa essere il vincente tra Max Holloway e Dustin Porier, che si contenderanno il titolo ad interim delle 155 libbre a UFC 236.

Vota anche tu!

MMA: chi vincerebbe nel probabile match tra Conor McGregor e Donald Cerrone?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.