Formula 1, Hamilton non vede l'ora: "Mai stato così in forma in 12 anni"

Per tutto l'inverno ha lavorato duramente per rientrare nel peso minimo dei piloti impostato dalla FIA: 80 kg. E si diverte con il pianoforte sulle note dei Queen.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Lewis Hamilton mostra i muscoli nel vero senso della parola. Il campione in carica di Formula 1, in vista della nuova stagione, viene da un inverno duro passato in palestra. Il motivo? Quest’anno le regole FIA impongono un peso minimo dei piloti pari a 80kg. L’inglese, senza volersi affidare a delle zavorre una volta salito sulla sua Mercedes, ha messo su massa muscolare.

Un regime ferreo: sedute allenanti e cibo, tanto. Ora Lewis giura: “Non mi sono mai sentito meglio”. La condizione è importantissima. Lui ha sempre dato importanza al fisico. E pensare che per due anni è stato vegetariano: niente carne per scelta. Ora non più: servono le proteine.

E tra una lezione di pianoforte e i primi test di Formula 1 a Barcellona, la palestra è sempre in primo piano. Più in forma che mai Lewis, con l’obiettivo di vincere ancora. All’orizzonte ci sono i record di Schumacher e il sesto titolo Mondiale.

Formula 1, Hamilton in pista a BarcellonaGetty Images
Formula 1, Hamilton in pista a Barcellona durante i test

Formula 1, ci vuole un fisico bestiale. Hamilton: "Non sarò come Hulk"

Lewis Hamilton ad inizio anno in palestra con suo nipote “Darth” Steve, al quale è molto legato. Un video carino, ma che dimostrava quanto il campione di Formula 1 stesse facendo sul serio. Allenamenti duri: un programma specifico tra i bilancieri, mountain bike, corsa, tennis, squash, kayak e sci di fondo. Senza dimenticare le arti marziali. Il fisico è un elemento importantissimo per un pilota. La frequenza cardiaca media si aggira intorno ai 170 battiti al minuto per tutta la durata di un Gran Premio.

Il grasso corporeo sta andando giù, è fantastico. Miro a muscoli più definiti e più efficienti. Non sto cercando però di diventare Hulk. Mi piace mangiare quanto voglio e soprattutto porzioni più grandi. Mi godo ogni allenamento facendo sempre qualcosa di diverso. Non sono mai stato così bene da quando corro.

La Mercedes pare pronta. La prima fase dei test è andata bene. Lewis, tra gli allenamenti e le corse in pista, ha trovato il tempo anche per delle lezioni di pianoforte. Che sono andate alla grande visto il risultato. Su Instagram, ha postato un video che lo ritrae suonare Bohemian Rhapsody dei Queen. L'effetto è notevole, i fan si sono scatenati con i complimenti. Vuoi o non vuoi, è un grande personaggio che fa bene alla Formula 1.

Le nuove regole

La FIA, a fine anno, aveva già approvato le nuove regole per la Formula 1 del 2019. Per evitare di mettere a dieta i piloti e per non favorire quelli più minuti è stato stabilito un peso minimo di 80 kg. Alle vetture dei più leggeri verrà applicata una zavorra. Hamilton è solo muscoli, niente zavorre. A parità di peso corporeo e auto, il livello si appiattisce. Saranno la bravura del pilota e la monoposto a fare la differenza. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.